Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 03 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Attualità martedì 15 giugno 2021 ore 16:50

I commercianti pecciolesi hanno le auto elettriche

L'auto elettrica biposto per i commercianti del centro storico di Peccioli
L'auto elettrica biposto per i commercianti del centro storico di Peccioli

Il Comune consegna venti mezzi ai negozianti, obiettivo un centro storico più sostenibile con la mobilità green. Due i modelli a disposizione



PECCIOLI — L’obiettivo finale è quello di trasformare il centro storico di Peccioli in un’area pedonale. Un percorso ambizioso e rivoluzionario che parte il 19 Giugno con la consegna di 20 mezzi elettrici ai commercianti del centro storico. 

I due modelli scelti sono un biposto e l’altro cargo e occupano meno spazio di una qualsiasi auto.

L'auto elettrica cargo per i commercianti del centro storico di Peccioli

L'auto elettrica cargo per i commercianti del centro storico di Peccioli

L'auto elettrica biposto per i commercianti del centro storico di Peccioli

L'auto elettrica biposto per i commercianti del centro storico di Peccioli

Il vantaggio per i pecciolesi sarà, nell’immediato, quello di avere molte meno auto per le vie del borgo, sostituite dai mezzi elettrici che sono, più silenziosi e meno inquinanti. 

Le auto potranno essere utilizzate per un anno, il cui noleggio annuale sarà sostenuto da Belvedere Spa. Una sperimentazione con la quale l’amministrazione comunale vorrà puntare al connubio tra innovazione e mobilità green

Il progetto “Mobilità sostenibile Peccioli” è un primo ma decisivo passo anche verso le linee guida dettate dal Touring Club Italiano e che ha permesso a Peccioli di confermare in questi anni il riconoscimento della Bandiera Arancione.

Il centro storico di Peccioli

Il centro storico di Peccioli

Un altro vantaggio sarà per i commercianti, che potranno utilizzare i mezzi messi a loro disposizione dal Comune di Peccioli e Belvedere Spa per migliorare i loro servizi. In particolare con le consegne a domicilio, esigenza che si è fatta sentire fortemente durante la pandemia e che ben si lega alla struttura demografica dei residenti.

Per l’amministrazione, poi, dopo le sperimentazioni avviate con la Scuola Superiore Sant’Anna, a partire da Mobot (il robot che porta la spesa), questo sarà un nuovo passo nel solco dell’innovazione e della tecnologia. Un circolarità del Sistema Peccioli che, anche con questo progetto di “ruote verdi”, potrà rendere il borgo l’ennesimo esempio di resilienza. Esattamente ciò che rende Peccioli protagonista, fino al prossimo Novembre, con un suo spazio alla Biennale di Venezia

La consegna delle chiavi dei mezzi elettrici ai commercianti, che saranno brandizzati e sono utilizzabili fin da subito, assicurati e omologati per la circolazione su strada, è in programma sabato 19 Giugno all’Anfiteatro Fonte Mazzola. I mezzi, già assicurati, non avranno alcuna limitazione di circolazione. Offrendo uno strumento di lavoro “pulito” che si andrà ad aggiungere ai servizi già offerti ai negozianti. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul territorio tornano a doppia cifra le nuove positività al coronavirus rilevate giornalmente da Ausl Toscana nord ovest e Regione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Bice Toselli Ved. Cerri

Venerdì 03 Dicembre 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura