Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:54 METEO:PONTEDERA11°19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 18 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Battiato, l'ultimo inedito: «Torneremo ancora»

Attualità venerdì 21 ottobre 2016 ore 13:00

Il Big Bang si spiega al centro polivalente

Il professor Veneziano

Nella manifestazione "Peccioli e intorno l'Universo" sabato 22 ottobre si terrà una conferenza dal professore del Cern Gabriele Veneziano



PECCIOLI — Cosa è successo prima del (o dei) Big Bang. Questo il tema della conferenza, inserita nella manifestazione "Peccioli e intorno l'Universo" organizzata dagli Astrofili Alta Valdera, che si terrà sabato 22 ottobre al centro polivalente alle 21,15 e che avrà come ospite il professore Gabriele Veneziano.

Il docente è nato a Firenze nel 1942 ed è attualmente Membro Onorario del Cern di Ginevra, professore emerito al Collège de France (Parigi) e detentore della cattedra annuale Enrico Fermi (Università Roma La Sapienza) per l’anno accademico 2015-2016. Veneziano è anche membro dell’Accademia delle Scienze di Torino, della Accademia Nazionale dei Lincei e dell’Académie des Sciences de l’Institut de France.
Tra le sue più significative onorificenze, possiamo citare: Premio Pomeranchuk (1999), Medaglia d'oro della Repubblica Italiana (2000), Premio D. Heineman - American Physical Society (2004), Premio E. Fermi - Società italiana di fisica (2005), Medaglia A. Einstein (2006), O. Klein Memorial Medal (2007), Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana (2007), J. Joyce Award (2008), Premio Tomassoni e Medaglia dell'Università La Sapienza di Roma (2009), Medaglia Dirac ICTP Trieste (2014) e Laurea “Onoris Causa”- Swansea University (2015).

Veneziano presenta così il suo interessantissimo intervento: "Mentre nella cosmologia tradizionale il Big Bang segna l’inizio stesso del tempo, in quella degli ultimi 30 anni esso rappresenta piuttosto l’epilogo drammatico di un’epoca precedente. Cosa è successo dunque prima del big bang? E il tempo ha avuto davvero un inizio? Domande difficili alle quali, attualmente, abbiamo solo risposte parziali. In ogni caso, la fisica dell’Universo primordiale non può prescindere né dalla Relatività Generale né dalla Meccanica Quantistica e richiede una sintesi coerente di questi due pilastri della fisica del secolo scorso".

Al termine della conferenza, il relatore risponderà alle domande del pubblico. La partecipazione all’evento è completamente gratuita e non necessita di prenotazione. Il programma completo della manifestazione è consultabile sul sito della Fondazione PeccioliPer.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il provvedimento è legato al contatto con un caso positivo. Si tratta di tre classi della scuola secondaria di Terricciola
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Clementina Colombini Ved. Franchi

Lunedì 17 Maggio 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca