QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°28° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 15 settembre 2019

Cultura martedì 20 dicembre 2016 ore 15:00

Le Lune sorgono e incantano anche d'inverno

La "nevicata" dell'edizione 2015

Fra spettacoli in strada, fiabe e giochi, torna per le vie del borgo la due giorni dedicata ai bambini. Fra le novità, un libro ambientato a Peccioli



PECCIOLI — Artisti di strada, laboratori scientifici, giochi, letture, racconti, mercatini e merende. Sono le 11 Lune versione invernale che per Santo Stefano ed Epifania animeranno le strade del borgo e divertiranno grandi e piccini.

La manifestazione, diventata ormai un appuntamento delle vacanze natalizie della Valdera, si conferma un prodotto Made in Peccioli organizzato e promosso dalla Fondazione PeccioliPer con il sostegno del Comune, dei commercianti, della Pro Loco, dei Rioni e dei cittadini.

"Quest'anno siamo riusciti a coinvolgere ben dieci associazioni e un'intera comunità si è messa all'opera per confezionare due pomeriggi di divertimento senza tempo - ha commentato il sindaco Renzo Macelloni alla presentazione dell'evento al palazzo pretorio -, come sempre l'intento è quello di cercare di promuovere ciò che di bello e creativo abbiamo sul nostro territorio, dal centro storico che in quanto a dimensione non ha nulla da invidiare ad esempio a Montalcino e che quest'anno abbiamo allargato e valorizzato con le installazioni artistiche dell'Accademia di Brera; fino ai talenti locali come il disegnatore Burchielli che ha realizzato il manifesto e alla competenza organizzativa della Fondazione, realtà strutturata che potrebbe lavorare di più per attivare sinergie per l'intera Valdera, a dimostrazione del fatto che la nostra mano è sempre tesa verso chi la vuol prendere, da Volterra a Pontedera".

Novità di questa edizione sarà il fatto che chi parteciperà ai laboratori didattici riceverà una card magnetica. Per ogni laboratorio visitato, i bambini otterranno un adesivo da apporre dietro la card e quando ne avranno raccolti almeno tre, riceveranno un premio speciale: una fiaba scritta appositamente per Peccioli, ideata da Chiara Cini e stampata dalla Fondazione, intitolata Il Gattopo.

Il programma della manifestazione nel dettaglio può essere consultato sul sito internet della Fondazione PeccioliPer.



Tag

Il popolo del Prosecco: tra baci gay e drag queen spunta anche Zaia

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Cronaca