Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:18 METEO:PONTEDERA18°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 21 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Italia-Galles: la giornalista Rai del Tg1 travolta dall'entusiasmo dei tifosi

Attualità venerdì 20 ottobre 2017 ore 07:30

Lo strano viaggio dello struzzo Marmellata

Osservatorio astronomico di Libbiano

Presentazione del volume sabato 21 ottobre al Centro Astronomico di Libbiano. A seguire, laboratorio per bambini e osservazione del cielo



PECCIOLI — Sabato 21 ottobre alle 21 al Centro Astronomico Galileo Galilei di Libbiano verrà presentato il volume Lo strano viaggio dello struzzo Marmellata, nell’ambito di Peccioli… e intorno l’Universo 2017, l’iniziativa che oggi anno nel mese di ottobre richiama a Peccioli appassionati, curiosi e studiosi di astronomia.

La pubblicazione intende spiegare ai più piccoli i misteri del nostro Sistema solare. Protagonista e guida di questo fantastico viaggio attraverso i pianeti è Marmellata, uno struzzo in cerca di cibo. Grazie all’utilizzo della rima, che agevola la comprensione e la memoria, i disegni divertenti e chiari, le tavole riassuntive in appendice, questo libro rende accessibili a grandi e bambini le prime nozioni di astronomia.

Alle 21 si terrà la presentazione del volume, a seguire laboratorio rivolto ai bambini della scuola primaria e alle 22,30 osservazione del cielo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tre i Comuni attorno a Pontedera in cui, nelle ultime 24 ore, la Ausl Toscana nord ovest ha accertato nuove positività al virus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Enzo Caponi

Domenica 20 Giugno 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS