Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:08 METEO:PONTEDERA18°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 14 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Chelsea-Tottenham, lite furibonda a fine match tra Conte e Tuchel

Attualità giovedì 24 marzo 2022 ore 19:00

Parcheggio multipiano a Fabbrica, cantiere pronto

Il rendering del progetto del parcheggio multipiano di Fabbrica

Tutto pronto per i cantieri che cambieranno volto alla frazione: previste due rotatorie, un ascensore alla Magrina e il parcheggio multipiano



PECCIOLI — Messa alle spalle la burocrazia, adesso l'amministrazione è pronta: a breve, in accordo con la ditta, sarà formalizzato l'accordo per dar vita ai cantieri che realizzeranno il progetto di riqualificazione della frazione di Fabbrica. Nel piano, per un importo netto di poco superiore ai 3 milioni di euro, sono previste due rotatorie decorative agli ingressi del paese, un ascensore alla Magrina e un parcheggio coperto lungo via Nuova.

Il parcheggio multipiano sarà utile per aumentare il numero dei parcheggi pubblici, valorizzando una parte centrale della frazione e creando una serie di connessioni pedonali sino a raggiungere l’altro parcheggio, alla Magrina, dal quale partirà un ascensore che porterà direttamente al centro storico. Questo sarà interamente in cristallo e acciaio, per sottolineare con materiali della tradizione la struttura funzionale del collegamento verticale con l’immagine del centro di Fabbrica verso nord.

Il nuovo multipiano, invece, nascerà in continuità di un parcheggio a raso già esistente e sarà costruito collegando, con un piccolo ascensore, la piazzetta esistente di via della Chiesa con la via Nuova. Conterrà circa 90 posti auto e sarà realizzato su tre livelli seminterrati oltre il piano di copertura che potrà essere usato come piazza per le feste. La superficie complessiva del parcheggio sarà di 4.150 metri quadrati.

Un altro rendering del progetto


Al piano terra è previsto solo l’ingresso carrabile da via Nuova e gli spazi di servizio necessari alla gestione. Sono previsti due ingressi carrabili: il principale da via Nuova, l’altro da via della Chiesa, sfruttando l’attuale ingresso al parcheggio esistente. L’ingresso pedonale avverrà dal centro di Fabbrica, in prossimità dello slargo terrazza di via della Chiesa. Il parcheggio si potrà raggiungere attraverso una passerella di circa 18 metri.

La struttura portante del parcheggio, invece, è schermata utilizzando dei listelli in legno di diverse dimensioni e colori che permettono un migliore inserimento nel contesto paesaggistico. Inoltre, le piante per consentire la realizzazione del parcheggio multipiano, saranno ripiantumate alcune sulla copertura del parcheggio stesso, altre nelle aree di pertinenza. Lo scopo è di conservare il carattere naturalistico dell’area.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune ha aderito alla campagna di sensibilizzazione. Appositi cartelli stradali invitano gli automobilisti a fare attenzione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca