QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità martedì 07 aprile 2015 ore 09:05

Pet Therapy in pediatria all'ospedale Lotti

I cani allieteranno il ricovero ai bambini. Il progetto partirà a settembre ed è sostenuto dal Lions Club e dall'associazione Amici animali a 4 zampe



PONTEDERA — Dovrebbe partire a settembre il primo progetto di pet therapy nel reparto di pediatria dell'ospedale Lotti. Un'iniziativa, intitolata appunto Quattro zampe in corsia, che la direzione generale dell'Asl5 sta definendo in questi giorni attraverso la delibera aziendale che regolamenterà l'intero progetto.

Basilare, il contributo del Lions Club locale e dell’associazione Amici animali a 4 zampe che gestisce il canile intercomunale di Lajatico.

I vantaggi della pet-therapy sono ormai comprovati da tempo. L'animale da compagnia, e in particolare il cane, diventa attraverso la relazione col paziente uno stimolo per affrontare più positivamente il percorso terapeutico.

Il progetto che partirà al Lotti, prevede che i cani, accompagnati da uno psicologo, entrino nelle stanze dei bambini ricoverati nel reparto di pediatria per regalare loro un momento di svago.

A maggio inizierà la formazione per gli operatori sanitari. A seguire questa fase e anche quella successiva sarà l’associazione Antropozoa di Castelfranco di Sopra che da oltre dieci anni lavora negli ospedali pediatrici e nei reparti di pediatria, fra cui il Meyer di Firenze.



Tag

A Venezia la situazione è drammatica

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità