QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°21° 
Domani 12°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 24 maggio 2019

Attualità martedì 09 giugno 2015 ore 17:30

Centro commerciale naturale, Ferrini presidente

Succede a Venanzio Fonte, che continuerà la sua attività in qualità di consigliere. Intanto arrivano finanziamenti per 25mila euro



SAN GIULIANO TERME — E’ Stefano Ferrini, titolare del negozio Linea ufficio di Pontasserchio, il nuovo presidente del Centro commerciale naturale di San Giuliano. Succede a Venanzio Fonte che, comunque, continuerà la sua attività in qualità di consigliere.

“Proseguo il lavoro svolto in questi anni della precedente presidenza – dice Ferrini – portando avanti una serie di progetti che hanno già avuto buoni risultati. Siamo una associazione molto viva e, soprattutto, attiva nella ricerca di bandi regionali dedicati ai negozi di vicinato grazie allo stretto rapporto di collaborazione con la Confesercenti”.

E proprio per quanto riguarda i bandi regionali, anche quest’anno il Centro commerciale naturale del Monte Pisano ha ottenuto 25mila euro (ai quali si sommeranno anche quelli della Camera di Commercio).

Spiega il direttore di Confesercenti Toscana Nord, Marco Sbrana: “Quella del Monte Pisano è ormai un’esperienza che stiamo portando avanti da diversi anni con l’obiettivo di collegare diverse realtà, tutte accomunate, appunto, dal monte. Quest’anno, oltre a Vecchiano, San Giuliano, Calci, Buti e Vicopisano, abbiamo voluto estenderla anche alla Valdera (da Bientina a Calcinaia, da Fornacette a Capannoli) con l’obiettivo di creare una rete di negozi tradizionali, inserita in un contesto paesaggistico unico a due passi da Pisa. Rete in grado, come vediamo, di attrarre finanziamenti e di, eventualmente, proporsi come soggetto unico anche a borse del turismo di settore”.

Intanto i Centri commerciali naturali di San Giuliano e Vecchiano sono già a lavoro per rendere operativi i progetti che hanno ottenuto il finanziamento. Ne parla lo stesso Ferrini: “Abbiamo vinto il bando con un progetto che punta ad incentivare l’afflusso dei clienti nelle nostre attività. I dettagli saranno resi noti successivamente, ma pensiamo ad una iniziativa di fidelizzazione con opportunità da utilizzare tutti i negozi del nostro Centro commerciale naturale ad esempio con una specie di bonus. Fuori dal bando – dice ancora il neopresidente – vogliamo riproporre una nostra iniziativa che prevedeva di destinare una parte di quanto speso nelle nostre attività alle scuole. L’obiettivo è quello di allargarla anche ad altre realtà del territorio come quelle del volontariato”.

Stasera a Pontasserchio ci sarà la prima riunione operativa del nuovo consiglio e lunedì prossimo l’assemblea. Ecco il nuovo organigramma: presidente Stefano Ferrini (negozio Linea Ufficio), vicepresidente Laura Grassi (Bottega del Goloso) e Francesca Doni (Rina e Valeria), consiglieri Venanzio Fonte (Ottiva Vision 2002), Giuseppina Aufiero (Abbigliamento Il Tunnel), Sandra Bacci (Pasticceria Artigiana Dolci), Michele Baroni (Assicurazioni Baroni) e Franco Barsotti (Vineria Terre di Toscana).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Elezioni

Attualità

Attualità