Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:04 METEO:PONTEDERA10°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Cronaca giovedì 26 agosto 2021 ore 11:17

Covid, in provincia di Pisa 68 nuovi contagi

Nelle ultime 24 ore ancora in aumento i ricoverati a Cisanello, mentre le Ausl hanno accertato 68 nuove positività al coronavirus



PISA — Ultime 24 ore in provincia di Pisa con ricoverati Covid-19 in aumento e 68 nuove positività al coronavirus. Rispetto a ieri, i reparti Covid dell'ospedale di Cisanello contano 3 degenti in più per un totale di 45 persone assistite, 8 delle quali in terapia intensiva (una in più).

Di seguito la ripartizione dei 68 nuovi casi per ambito territoriale e Comune di residenza, in ordine per incidenza sulla popolazione.

- Area Pisana 40 casi: Vecchiano 6, Vicopisano 2, San Giuliano Terme 6, Pisa 17, Cascina 8, Calci 1.

- Valdera 18 casi: Capannoli 2, Pontedera 8, Bientina 2, Terricciola 1, Palaia 1, Buti 1, Casciana Terme Lari 2, Ponsacco 1.

- Valdicecina 2 casi: Riparbella 1, Volterra 1.

- Comprensorio del Cuoio 8 casi: Castelfranco di Sotto 3, San Miniato 5.

In Toscana, nelle ultime 24 ore, sono state rilevate complessivamente 677 positività al coronavirus da Covid-19 e registrati due decessi, avvenuti nelle province di Firenze e Pistoia (età media 61,5 anni). I toscani ricoverati sono oggi 440 (21 in più rispetto a ieri), 43 dei quali in terapia intensiva (3 in più).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna colpita da infarto è stata salvata dal pronto intervento di una pattuglia della Polizia Locale. Successivamente il trasporto in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS