comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°21° 
Domani 15°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 01 ottobre 2020
corriere tv
Sorpreso fuori casa con il cellulare dall'inviato di Giletti, torna in cella «boss dei Nebrodi»

Sport domenica 25 gennaio 2015 ore 18:29

Un punto e tanti rimpianti per Braglia

I nerazzurri disputano una buona partita ma prima Arrighini spedisce sul palo un rigore, poi i padroni di casa passano alla prima vera occasione



GUBBIO — Un pareggio acciuffato con le unghie e un po' di rammarico. La trasferta dei nerazzurri a Gubbio ha un sapore amaro. Gli uomini di Braglia nel primo tempo non sfruttano il rigore concesso dall'arbitro Caso per un fallo di D'anna su Arrighini. Proprio l'ex attaccante di Avellino e Pontedera tira dagli undici metri ma la palla si stampa sul palo esterno.

Nella ripresa gli uomini di Acori passano al 68' con Regolanti, ben assistito da Vettraino. Braglia si gioca le carte Floriano, Pellegrini e Beretta ed è proprio quest'ultimo ad agguantare il pari ribadendo in rete un tiro di Arrighini respinto da Iannarilli.

Gli uomini di Braglia salgono a 37 punti insieme a L'Aquila, quarto posto dietro a Reggiana e Ascoli a 38 e Teramo a 40.

Gubbio: Iannarilli, Luciani, Manganelli, Lasicki, D’Anna (86' Rosato), Loviso, Esposito, Domini, Vettraino, Marchionni, Regolanti (80' Cais). A disp. Citti, Galuppo, Caldore, Guerri, Casiraghi. All. Acori

Pisa: Pelagotti, Lisuzzo (80' Beretta), Paci, Sini, Mandorlini (76' Floriano) Iori, Morrone, Misuraca (80' Pellegrini), Costa, Arrighini, Finocchio. A disp. Moschin, Dicuonzo, Rozzio, Ricciardi. All. Braglia

Arbitro: Caso di Verona (Ass. Gentilini – Tamburini)

Marcatori: 68' Regolanti, 81' Beretta

Note: al 40' Arrighini fallisce un rigore per il Pisa



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità