QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 10 dicembre 2019

Cronaca giovedì 14 novembre 2019 ore 17:48

Dallo spaccio al furto fino al carcere

Un uomo è stato arrestato dai carabinieri perché, dopo essere stato messo ai domiciliari per spaccio, è stato sorpreso con un telefono rubato



PONSACCO — I carabinieri, nel corso delle normali attività di controllo e vigilanza su soggetti destinatari di prescrizioni dell’Autorità Giudiziaria, hanno arrestato un uomo di 29 anni, marocchino, pregiudicato. 

I militari hanno rintracciato l’uomo e gli hanno notificato un provvedimento di sostituzione della misura cautelare dell’obbligo di dimora a Ponsacco, cui era sottoposto per un episodio di spaccio di stupefacenti commesso lo scorso ottobre, con la custodia cautelare in carcere.

Il provvedimento di oggi, hanno chiarito i carabinieri, si è reso necessario per le violazioni alle prescrizioni commesse dal soggetto e accertate dai militari che lo hanno sorpreso in possesso di un cellulare rubato.

Il 29enne è stato arrestato e portato nel carcere di Pisa, a disposizione dell'autorità giudiziaria.



Tag

Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca