QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 22 novembre 2019

Politica sabato 16 febbraio 2019 ore 16:30

Francesca Brogi si ricandida a sindaco

La 31enne ha sciolto le riserve e ha annunciato la candidatura per il secondo mandato: “Ponsacco è viva ma vogliamo migliorarci"



PONSACCO — Francesca Brogi, 31 anni sindaco di Ponsacco dal 2014, si candida nuovamente per le elezioni con la coalizione di centrosinistra. Le votazioni sono in programma domenica 26 maggio.

Lo ha annunciato oggi in una conferenza stampa in sala Valli, a Ponsacco. Brogi ha ripercorso il viaggio fatto dalla campagna elettorale di cinque anni fa fino ai giorni nostri.

La giovane politica ha spiegato di aver raggiunto, insieme alla giunta, obiettivi importanti durante il mandato. Ha ricordato che ci sono 60 associazioni su 15600 abitanti. Ha sottolineato che "Ponsacco è viva anche nel settore commerciale. Dal 2014 a oggi il saldo è positivo: più 30 attività commerciali". 

Ha parlato del centro storico "continuamente bistrattato, ma se facciamo un bilancio anche qui è positivo: più sette tra aperture e chiusure. Oggi se qualcuno apre un'attività in centro il primo anno di affitto gli viene completamente rimborsato. Abbiamo riportato dei servizi in centro, come la riqualificazione del polo culturale di Villa Elisa e abbiamo potenziato la biblioteca".

Per quanto riguarda gli investimenti pubblici ha parlato degli impianti sportivi, sottolineando la cittadella dello sport nella parte sud. Ha ricordato il cantiere aperto per la palestra polivalente "oltre un milione di euro di investimento. Palestra che si aggiunge agli altri impianti che già ci sono".

Sulla scuola Fucini"Il settore scuola per noi viene prima di tutto. Per la Fucini il cantiere da due milioni e mezzo di euro sta per partire, ad aprile".

Brogi ha continuato dicendo che "abbiamo risolto situazioni difficili in poco tempo, alla Fucini dopo le verifiche statiche e sismiche, in soli tre mesi abbiamo ricollocato 180 ragazzi nei moduli prefabbricati. In pochi mesi abbiamo ottenuto il finanziamento per l'affitto dei moduli sia il finanziamento per costruire la nuova scuola".

"Questi risultati sono il frutto del lavoro del centrosinistra" ha aggiunto Brogi citando la Farmacia comunale che "ha dato al Comune di Ponsacco 140mila euro di utili, che verranno spesi nel sociale". Brogi si è detta soddisfatta: "Le tasse sono diminuite in questi anni e le tariffe scolastiche non vengono toccate dal 2008. Undici anni di costi invariati con un potenziamento dei servizi".

La sindaca uscente ha poi chiesto la collaborazione dei cittadini per "capire cosa non ha funzionato in questi anni" e per "ascoltare le loro idee e proposte. Vogliamo migliorarci".

Riguardo a possibili nuove alleanze nella coalizione Brogi ha detto di guardare "al civismo, a cittadini che vorranno organizzarsi. Sono tanti i cittadini che si sono avvicinati a questa amministrazione". Ma anche al "centro moderato e cattolico" e "alla sinistra". Poi ha strizzato l'occhio agli elettori dei cinque stelle rimarcando che molte battaglie ambientaliste, sostenute dal Movimento, siano state portate avanti concretamente anche dalla sua giunta "grazie all'impegno della lista rossoblu, di cui l'assessore Turini fa parte".

René Pierotti
© Riproduzione riservata



Tag

Livorno, in fiamme una nave ferma in porto: l'intervento dei vigili del fuoco

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca

Attualità