Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:12 METEO:PONTEDERA18°29°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 24 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Miami, crolla un palazzo di 12 piani: un bambino viene estratto vivo dalle macerie

Elezioni giovedì 16 maggio 2019 ore 17:38

"La vera sconfitta del Pd: l'ecomostro"

Il cadidato sindaco del M5s, Arrighini, Gianluigi Arrighini

I cinquestelle tornano ad attaccare il Partito democratico per aver aperto le porte all'operazione immobiliare di via Rospicciano



PONSACCO — "Alla notizia dell'arresto preventivo dell'immobiliarista della Futura Immobiliare - scrivono dal Movimento 5 stelle di Ponsacco -, il Sindaco Brogi non ha perso tempo a far "Sua" questa notizia. Elegante sarebbe stato "tacere", ma di elegante questi del Pd non hanno nulla.

Troppo giovane il Sindaco per sapere la vera storia, all'epoca giocava con le bambole. Tanti sono gli anni di degrado che questi amministratori ci hanno regalato di cui non conosciamo la fine. Una ferita aperta che i ponsacchini non possono perdonare all'artefice di questo disastro.
Si dice: "il buongiorno si vede dal mattino"? L'operazione partì zoppa: gli operatori locali non considerarono adeguato il progetto per Ponsacco, ci volle l'intervento "esterno" con dubbie credenziali.

Ricordiamo che all'epoca, l'amministrazione “andò a braccetto” con la fallita società Futura Immobiliare per realizzare un progetto che già al tempo non veniva considerato adatto al nostro paese. Se all'epoca si vantavano di rilanciare Ponsacco con una nuova piazza, venti anni sono passati, venti, una intera generazione, che ora ci troviamo con un luogo recintato come un pollaio. Di chi è la colpa? Gli amministratori avevano strumenti e modi per gestire l'operazione, come emerso dalle carte, una fideiussione di 500.000 euro non riscossa, ma non li hanno attuati. Perché? All'epoca: a vantaggio di chi?

Oggi ci sventolano una finta vittoria, solo il silenzio sarebbe stata la reazione adeguata: per una sconfitta scritta che non vogliono riconoscere. Il silenzio del M5s era motivato dal gran trambusto fatto dagli altri ad indagini in corso, e non tutti ben informati sulla vera vicenda.
I ponsacchini sapranno che scelta fare il 26 Maggio: spazzare via il passato, con il M5stelle".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' successo nel tratto fra Santa Croce e Montopoli in direzione Livorno e si sono formate lunghe code di auto nella zona
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Tognetti

Giovedì 24 Giugno 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS