QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 10 dicembre 2019

Agenda Elettorale lunedì 05 febbraio 2018 ore 12:05

Serena Cortecci al circolo Rinascita

La candidata all'uninominale di Leu nel collegio Pontedera Poggibonsi ha aperto la sua campagna elettorale nel circolo ponsacchino



PONSACCO — Due sere fa alle 21,30 al Circolo Arci Rinascita di Ponsacco la candidata alla Camera dei Deputati del collegio di Pontedera e Poggibonsi Serena Cortecci, si è presentata alla cittadinanza illustrando il programma e le proposte della lista Liberi e Uguali.

“In primo luogo – ha detto Cortecci – occorre restituire alle persone la voglia di partecipare alla vita pubblica e la possibilità di scegliere sapendo di contare. Questo è il primo obiettivo di LeU”.

Rispetto alle proposte, l’ economia è stata il primo argomento affrontato dalla candidata. “I criteri di valutazione degli indicatori economici debbono essere rivisti. Il PIL deve essere rapportato anche ai diritti delle persone. Non esiste sviluppo economico laddove vengano meno i diritti e le condizioni accettabili di crescita economica. Ovviamente – ha continuato Cortecci – i paradigmi usati oggi per valutare lo stato dell’economia non sono più ammissibili per le disuguaglianze che si sono create, basta considerare che il 90% della ricchezza mondiale è oggi in mano all’8% delle persone. La produzione di ricchezza fino ad oggi ha sottratto risorse al futuro. LeU vuole una economia che tutela le persone e tutela l’ambiente. E tutelare le persone significa garantirne i diritti, primi tra tutti quelli sul lavoro e le pari opportunità di accesso”.

L’altra tematica fondamento del programma di LEU è l’Istruzione. “La Scuola – ha insistito Cortecci – oltre ad essere la sede ove si dispensa l’istruzione, deve diventare il luogo dove si creano le condizioni per l’integrazione e lo sviluppo di ideali civici e solidali. La scuola e l’università sono gli strumenti fondamentali per dare ai ragazzi un futuro, una consapevolezza e una formazione adatte a trovare un ruolo e una posizione nella vita, quindi è fondamentale che essa sia accessibile a tutti oltre a dover essere di alta qualità”.Infine la Sanità è stata l’altra tematica trattata. 

“ La sanità – ha concluso Cortecci – deve rimanere pubblica e diventare universale. La Sanità é un’altra fondamentale tematica per garantire equità e giustizia sociale. LeU difende la sanità pubblica perché è convinta sia un diritto per tutti i cittadini".



Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca