QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 14 novembre 2019

Sport mercoledì 07 febbraio 2018 ore 10:30

Bellaria Rugby, poker di vittorie per l'Under 12

Sotto la pioggia, i giovani rugbisti hanno vinto 4 partite su 4. Buona prova anche per i bambini dell'Under 6



PONTEDERA — Solo vittorie: è quello che sono riusciti a fare sabato scorso i minirugbisti dell'Under 12 del Bellaria Rugby al campo di Uzzano, ospiti del Valdinievole Rugby.

Sotto una leggera ma incessante pioggia, e con una temperatura particolarmente gelida, la compagine verdeblù guidata da Andrea e Leonardo ha portato a casa 4 vittorie nelle 4 partite disputate andata e ritorno con Valdinievole e Sieci, segnando molte mete, subendone molto poche ed esprimendo un buon gioco di squadra, dimostrando che l’impegno negli allenamenti premia e la fatica vengono ricambiati da belle soddisfazioni.

Nonostante un tempo da lupi, dove pioggia e freddo non sono mancati, sabato pomeriggio al Centro Sportivo del G.S. Bellaria Cappuccini di Pontedera si è svolto regolarmente anche il concentramento valevole per la seconda giornata della fase 2 della categoria Under 6. Erano presenti oltre alla squadra di casa, i Gispi Prato, il Livorno 1931 e gli Etruschi Livorno per un totale di 42 bambini che per l’occasione, viste le condizioni climatiche, assomigliavano di più a un misto tra ranocchi e pinguini.

Il concentramento si è svolto con la formula del girone all'italiana dove, visto l’alto numero di atleti , i Gispi Prato e il Livorno 1931 hanno schierato due squadre. Allo scopo di evitare ai partecipanti tempi morti, le partite sono state giocate su tre campi secondo la formula di un tempo unico. I ragazzi del Bellaria sotto la guida di Riccardo e Samuele hanno dimostrato nuovamente di essere una squadra da non sottovalutare, andando a contendere la palla agli avversari in maniera decisa e con cognizione di causa, occupando lo “spazio” in maniera egregia e riuscendo a schierarsi correttamente in maniera autonoma sia in fase di attacco che di difesa. Durante gli incontri disputati, il Bellaria ha dato prova di una gestualità con la palla insolita per bambini di 4/5 anni, segno questo che gli allenamenti ai quali vengono settimanalmente sottoposti sono ben recepiti. A dispetto della stagione, le partite sono terminate con la consueta gara di tuffi nel fango. Dal campo, il concentramento si è spostato al terzo tempo, organizzato dallo staff del G.S. Bellaria Cappuccini. 



Tag

Venezia, le immagini aeree di Pellestrina invasa dall'acqua

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca