Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:PONTEDERA12°19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 18 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Coprifuoco, riaperture e cambi di zone: le novità del nuovo decreto

Attualità venerdì 08 dicembre 2017 ore 06:30

Un borgo in legno, il posto visto dall'alto

Un frame del video

E' il progetto di cohousing 'La casa degli alberi'. In queste immagini il terreno immerso nel verde dove sorgeranno le case in bioedilizia



PONTEDERA — E' un progetto molto innovativo, portato avanti ormai da diversi anni, da meno di dieci famiglie molto determinate.

Si chiama La casa degli alberi ed è un progetto di cohousing che prevede una vita immersa nel verde e delle case in legno che, grazie alle tecnologie di costruzione moderne, saranno senza impianti di riscaldamento. L'area di quattro ettari, acquistata dalle famiglie si trova alle porte di Pontedera, tra la Rotta e Castel del bosco.

Il progetto ha una parola chiave: condivisione. Infatti molti spazi, come la lavanderia, la biblioteca e la falegnameria saranno condivisi e accessibili a tutti i circa 25 abitanti. I curatori del progetto hanno fatto sapere che c'è ancora posto per ospitare qualche famiglia. 

In questo video di Youtube si vede il terreno ripreso dall'alto, immerso nel verde e lontano dal caos cittadino e stradale seppur Pontedera e l'entrata della superstrada distino solo pochi chilometri.

Casa Degli Alberi Cohousing Pontedera
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il provvedimento è legato al contatto con un caso positivo. Si tratta di tre classi della scuola secondaria di Terricciola
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Alvarina Migliarini Ved. Gracci

Lunedì 17 Maggio 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità