Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:13 METEO:PONTEDERA18°31°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Green Pass, cosa è e come funziona

Attualità sabato 12 dicembre 2020 ore 16:00

​Campagna acquisti: "Comprate qui, conviene"

Da sinistra Cocilova, Nardini, Franconi e Puccinelli
Da sinistra Cocilova, Nardini, Franconi e Puccinelli

L'assessora regionale al commercio Nardini ha presentato a Palazzo Stefanelli il piano per spingere gli acquisti nelle proprie città, come Pontedera



PONTEDERA — Mentre il sindaco Matteo Franconi ha introdotto la conferenza stampa al motto di "Sosteniamo e valorizziamo il nostro commercio" e, al tempo stesso, "evitiamo la terza ondata del Covid", quindi "shopping, importante per l'economia, ma con attenzione. Non siamo ancora fuori da questa situazione...".

A Palazzo Stefanelli ha presentato la campagna "VicinoConviene" l'assessora regionale capannolese Alessandra Nardini, titolare anche della delega della tutela dei consumatori e degli utenti. 

Una campagna lanciata per l'intera regione e sbarcata a Pontedera con varie iniziative, come quella di un filmato affidato a Tommaso Cavallini. "La pandemia ha duramente colpito le piccole realtà del commercio e dell'artigianato. Ed è per questo - ha detto l'assessora - che riteniamo importante sensibilizzare i cittadini-consumatori su quanto, oggi, acquistare vicino significhi non solo sostenere il tessuto produttivo e commerciale locale ma anche scegliere prodotti e filiere di produzione di qualità...".

Il vicesindaco e assessore al commercio, Alessandro Puccinelli, ha ribadito che il Comune ha stanziato risorse per il commercio alimentare e non, "risorse per stare il più possibile vicini ai cittadini con la consapevolezza che Pontedera è una città viva perché molto frequentata anche dal circondario". E l'assessora al sociale, Carla Cocilova, ha informato la cittadinanza che ci sono stare nuove 433 richieste di buoni "non rivolti all'urgenza, altro settore, ma alla necessità. Per noi, infatti, sono primari anche bisogni minimi come quello di un giocattolo e di un vestito, ovvero quel pezzetto in più che dà una spinta positiva".

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le fiamme divampate nel pomeriggio in località Colle del Rosselmini - La Croce. Il Comune invita a fare attenzione e a non intralciare l'antincendio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Nila Biasci nei Doveri

Martedì 15 Giugno 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cultura

Cronaca

Cronaca