QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 22°36° 
Domani 23°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 23 luglio 2019

Attualità giovedì 18 aprile 2019 ore 16:36

Chef Stabile, la stella Michelin pontederese

Chef Marco Stabile

Il cuoco Marco Stabile vanta il prestigioso riconoscimento con il suo ristorante fiorentino "Ora d'Aria" in via dei Georgofili



PONTEDERA — La provincia di Pisa non ha ristoranti che possono vantare stelle Michelin ma può almeno contare su uno chef stellato, il pontederese Marco Stabile. Classe 1973, toscanaccio e sperimentatore, ama raccontare di aver iniziato a cucinare da piccolo aiutando la mamma. Poi l'alberghiero a Firenze e una lunga serie di collaborazioni in vari ristoranti in giro per la Toscana sempre animato da una grande "fame", quella di imparare tutti i segreti del mestiere.

Stabile ha esordito al fianco di Guido Sabatini. Da allora, prima di approdare all’apertura dell’Ora d’Aria con il socio Luca Bellandi, è stato protagonista di una formidabile escalation di esperienze lavorative che lo hanno portato a molti riconoscimenti di livello nazionale ed internazionale: nel 2009 l’ingresso nella prestigiosa associazione Jeunes Restaurateurs d’Europe, di cui diventa presidente per l’Italia dal 2016 al 2017, e, a fine 2010, uno dei traguardi più ambiti: la prima stella Michelin.

Oggi Stabile lavora nel suo ristorante e gira il mondo, per corsi e presentazioni, senza farsi mancare comparsate in trasmissioni televisive dedicate alla cucina. In questi giorni, infine, è stato eletto presidente dell'Associazione dei Ristoratori della provincia di Firenze, nata all’interno della Confcommercio fiorentina.

Nel suo incarico quadriennale alla presidenza dei ristoratori fiorentini, Stabile sarà affiancato da Annie Féolde del ristorante stellato Enoteca Pinchiorri di Firenze, eletta vicepresidente onoraria del gruppo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca

Cronaca