Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA10°14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio nel Messinese, strade allagate e persone intrappolate nelle auto

Attualità martedì 04 ottobre 2022 ore 15:00

Fiera, botta e risposta tra le associazioni

Dopo la richiesta di chiarimenti da parte di Confcommercio sul contributo dei fieristi, arriva la replica di Confesercenti: "Uno sterile attacco"



PONTEDERA — Battibecco tra Confcommercio e Confesercenti sulla fiera di San Luca, per la quale l'associazione di rappresentanza degli ambulanti di Confcommercio aveva criticato la richiesta di un contributo da parte dell'amministrazione.

"Fiva Confcommercio batte un colpo per la fiera di San Luca e lo fa unicamente in modo provocatorio, dimostrando di non conoscere l’organizzazione, visto che non ha mai preso parte a nessuna riunione - ha replicato il responsabile Toscana nord di Confesercenti, Claudio Del Sarto - il contributo di cui parlano è quello che ogni anno viene richiesto agli operatori che partecipano alla fiera, da sempre totalmente volontario. Chiesto non da noi, ma dall’organizzazione per sostenere le spese dell’evento".

"In queste settimane abbiamo partecipato a incontri, anche da noi richiesti, con il vicesindaco Alessandro Puccinelli e l’amministrazione comunale proprio per cercare di chiudere il cerchio - ha aggiunto - gli stessi fieristi sono rimasti sorpresi di un tale intervento da parte di chi non aveva mai rappresentato le istanze della categoria. Ci sembra un ennesimo attacco sterile nei confronti della nostra associazione".

Alla fine, una stoccata a Confcommercio. "Se Fiva ha qualcosa di cui lamentarsi basta che vada in municipio e presenti all’amministrazione le proprie lamentele - ha detto Del Sarto - ma anche, magari, qualche idea o progetto".

"Era importante portare a casa questo evento e abbiamo fatto tutto il possibile affinché sia un appuntamento importante per Pontedera e per gli operatori - ha concluso il responsabile del settore fiere di Anva Toscana nord, Marco Marinai - abbiamo compreso le difficoltà del Comune e, con senso di responsabilità, abbiamo proposto volontariamente di contribuire come gli altri anni, certi che dal 2023 si possa tornare a un'organizzazione che non richieda contributi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Doppio timbro Nicastro-Cioffi in 25'. Nella ripresa Stancampiano para un rigore, poi segna Cerasani: qualche sofferenza, ma i 3 punti sono granata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Sport

Politica