QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°20° 
Domani 12°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 18 ottobre 2019

Cronaca venerdì 01 marzo 2019 ore 09:53

Chi era il giovane morto in viale America

Nel drammatico scontro di ieri sera ha perso la vita Gilberto Biasci. Era un ristoratore, aveva 32 anni, figlio dell'ex sindaco di Lari



PONTEDERA — Gilberto Biasci aveva 32 anni, ieri sera è morto in viale America, sbalzato fuori dalla Fiat Panda dopo il tremendo impatto con un bus di linea. 

L'auto ha preso fuoco, con fiamme molto alte, Biasci è morto mentre il conducente del bus è stato portato in ospedale ma non sarebbe in gravi condizioni.

Gilberto Biasci è figlio dell’ex sindaco di Lari Paolo ed era anche un ex collaboratore de La Nazione.

Inutili i soccorsi del 118, arrivati insieme ai vigili del fuoco e ai carabinieri. Quest'ultimi hanno informato il magistrato di turno della procura di Pisa. I mezzi coinvolti nell'incidente sono stati sequestrati. 

Il traffico nel viale è rimasto a lungo bloccato in entrambi i sensi di marcia.

Biasci dopo la breve parentesi giornalistica da collaboratore, da qualche anno aveva intrapreso quella nel settore della ristorazione. Gestiva infatti il ristorante I burattinai, a Lari.

La morte di Biasci ha colpito anche il sindaco di Casciana Terme Lari Mirko Terreni, che ha scritto: "Oggi la nostra comunità si è nuovamente svegliata sconvolta per la morte di uno dei suoi figli. La morte di Gilberto Biasci lascia un vuoto e un dolore grandissimo in tutti noi. Tutti noi ci stringiamo intorno a Paolo e Carmela in questo momento di grande sofferenza. Ciao Gilberto ci mancherai moltissimo".



Tag

Berlusconi: «Non volevo, ma sarò in piazza Lega contro il carcere per gli evasori»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità