Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PONTEDERA10°13°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La protesta degli NCC: strappano il contratto e insultano Salvini. «Con questo ti ci pulisci il...»

Attualità giovedì 15 giugno 2023 ore 18:00

Gli approdi del battello diventano tre

La presentazione dell'iniziativa

La stagione dell'Andrea da Pontedera riparte con alcune novità e inaugura le corse in occasione della festa di inizio estate al parco dei Salici



PONTEDERA — Il parco dei Salici, sabato 17 Giugno, non sarà soltanto all'insegna dello sport e dell'ambiente. La festa di inizio estate "Ambientamioci", che dalle 15 alle 20 animerà l'area verde del villaggio scolastico, sarà anche il momento di lancio della nuova stagione del battello "Andrea da Pontedera". Che, quest'anno, avrà ben tre approdi.

"Grazie a un confronto con più associazioni, soprattutto quelle ambientali e del tessuto sportivo, è nata l'idea di provare a mettere insieme le attività che vengono svolte sul territorio - ha detto l'assessore Mattia Belli - vogliamo provare a valorizzare questo spazio e, insieme, anche l'impegno che queste società sostengono quotidianamente".

La festa ai Salici, infatti, vedrà la partecipazione di numerosissime associazioni e società, che con vari stand accoglieranno i partecipanti per spiegare la propria attività e far pratica. Ci saranno, tra gli altri, il Futsal PontederaUisp ValderaAmbra Cavallini Pallavolo, Era Volley ProjectCentro sportivo italiano, l'Associazione professionale nazionale educatori cinofili e il Centro cinofilo Bellaria, Club Alpino Pontedera, Shin Yama Arashi, Canottieri Pontedera e Bellaria Rugby, ma anche le associazioni ambientaliste Legambiente e Plastic Free.

"Geofor e Acque Spa, durante la manifestazione, in accordo con Legambiente e Plastic Free, terranno dei laboratori per bambini e saranno distribuite delle borracce in alluminio - ha aggiunto Belli - il Genio Civile, inoltre, garantirà l'apertura dell'opera di presa dello Scolmatore a conclusione del trekking urbano nelle aree fluviali organizzato dal Cai e in partenza dal parco dei Salici". 

Tra le attività previste ci saranno anche le passeggiate per scoprire la flora e la fauna del parco, dimostrazioni di yoga e laboratori di addestramento per i cani.

Ma, come detto, sarà anche la volta dell'inaugurazione della stagione del battello fluviale. "In occasione della festa ci sarà una doppia corsa alle 15,30 con Plastic Free e alle 18 con la guida storica di Michele Quirici - ha spiegato Simona Leggerini dell'Ufficio turistico della Valdera - dopodiché, come da tradizione, ci saranno due corse settimanali gratuite, il sabato e la domenica alle 18. La capienza massima sarà di 50 posti e le prenotazioni devono essere fatte all'Ufficio turistico".

All'approdo dei Canottieri di via Bologna, che rimane l'unico per la partenza, si aggiungono poi quello di Arnera, a disposizione dalla prossima settimana, e quello del parco fluviale della Rotta, che sarà attivato da metà Luglio e che sicuramente sarà a disposizione per la Festa dei fischi e delle campanelle di Settembre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Necessario il trattamento per studenti e personale scolastico del plesso di via delle Querce. L'alunno risultato positivo sta bene
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

GIALLO Mazzola