comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°27° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 04 agosto 2020
corriere tv
Conte: «Non possiamo tollerare che si entri in Italia in modo irregolare»

Sport domenica 15 dicembre 2019 ore 20:00

​Il Pontedera ferma il Monza: 2 a 2

Capolista superiore per i primi 20 minuti, poi i granata giocano alla pari e vanno vicini al terzo gol. Grande Caponi. De Cenco e Risaliti goleador



PONTEDERA — Nemmeno il il grande Monza che fa spavento a tutti riesce a espugnare la roccaforte granata del Mannucci. E così il Pontedera chiude il girone d'andata al secondo posto solitario, anche il Renate ha pareggiato, e sempre più lanciata verso mete che potrebbero essere davvero alte.

Il Monza con Galliani in tribuna parte fortissimo e con triangolazioni veloci mette in imbarazzo il centrocampo e la difesa rinforzata _ il terzino Ropolo al posto di Mannini che pare non abbia gradito_ però riuscendo a segnare soltanto da fermo con una bella punizione di Chiricò, una delle stelle monzesi. Ma qui finisce la vera supremazia dei berlusconiani tanto che al 36° Serena ha una grande ma non sfruttata occasione su invito di De Cenco.

La ripresa vede il Pontedera all'attacco e in una intricate fase in area avversaria protesta per un rigore non dato mentre l'azione proseguiva con un palo colpito ma in fuorigioco. Invece non sbaglia De Cenco che al 71° infila su punizione battuta da capitan Caponi _ il migliore in campo e prima della partita premiato per le sue 200 partite in granata _ il 9 gol che lo avvicina alla vetta dei marcatori.

Sette minuti dopo il Monza sfrutta invece un contropiede con Finotto che si impossessa della respinta di Mazzini e infila quello che poteva essere il gol della vittoria. 

Niente di tutto questo: a due minuti dalla fine dei tempi regolari e con l'innesto della terza punta, Semprini, Giacomo Risaliti va in attacco insieme ad altri e ne scaturisce un'azione triangolata con l'assist finale di Calcagni proprio per il difensore-goleador.

E quando arriva il triplice fischio sotto la gradinata nord, stavolta piena, scoppia una gran festa.

PONTEDERA : Mazzini; Risaliti, Benassai,Piana; Bernardini (semprini dall'82),Caponi, Barba (Calcagni dal 62°), Serena (Bruzzo dal 77°) , Ropolo; Tommasini, De Cenco.
MARCATORI Chiricò (M) al 16°; De Cenco al 71°; Finotto (M) al 77°; Risaliti all'89°
SPETTATORI paganti 1014

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Imprese & Professioni