Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:PONTEDERA15°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»

Sport martedì 05 dicembre 2023 ore 20:25

Al "Mannucci" troppo Pescara, granata ko 5-0

Catanese in possesso palla

La squadra di Zeman dilaga e tramortisce il Pontedera nel recupero della 14esima giornata. Parte dell'incasso devoluto alla famiglia di Pardini



PONTEDERA — Giro a Zemanlandia da dimenticare per il Pontedera, che viene battuto a domicilio per 5-0 dal Pescara dell'allenatore boemo, grazie a una prestazione maiuscola, manco a dirlo, del suo reparto offensivo.

E se alla spietatezza in attacco, tipico delle squadre di Zeman, si aggiungono un pizzico di fortuna e una difesa blindata, il gioco è fatto: la pratica, purtroppo per i granata, si chiude già nei primi 45', durante i quali gli abruzzesi segnano 3 gol.

Eppure, i granata erano partiti anche bene, con una doppia occasione per il solito Catanese nei primi minuti.

Mister Canzi e mister Zeman

Sembrava il classico avvio di una gara tutta da sudare per il Pescara. Ma, nel momento migliore del Pontedera, gli ospiti vanno in vantaggio con un gran bel gol in spaccata di Cuppone.

Doccia freddissima per la squadra di Canzi, che subisce il contraccolpo psicologico. Ciononostante, i granata hanno l'occasione per tornare in gara, ma Ianesi centra il palo. Ed è qui che la partita prende la svolta definitiva: sul ribaltamento di fronte Cangiano innesca Merola, che controlla a seguire, salta Lewis e la mette dentro.

Il Pescara festeggia un gol

Una batosta dalla quale i granata non si riprenderanno. Anche perché, a una manciata di minuti dall'intervallo, ci pensa l'ex Milani a siglare il tris, approfittando della respinta corta di Lewis su tiro di Cuppone.

Nella ripresa il Pontedera potrebbe almeno segnare il gol della bandiera con Benedetti, che sfrutta l'unica sbavatura difensiva del Pescara e si invola da solo verso Pelizzari, ma l'intervento del portiere e il tackle deciso di Mesik chiudono la porta al 10 granata.

Un'azione di gioco

E come nel primo tempo, dopo pochi secondi la dura legge del gol punisce il Pontedera, che incassa il quarto gol su un bellissimo tiro di Merola, mette a segno la sua doppietta personale. Non l'ultimo gol, purtroppo, perché il Pescara trova anche il quinto con il subentrato Tommasini, indisturbato in area granata.

Gran brutta serata per il Pontedera, che deve immediatamente archiviare questa sera e ripartire. Sabato, di nuovo al "Mannucci", ci sarà la sfida al Gubbio, diretta concorrente per gli spareggi.

Il cuore grande dei granata, però, non esce affatto sconfitto: come comunicato dalla società, parte dell'incasso della serata sarà donato alla famiglia del giovane Andrea Pardini, giornalista di 50 Canale che collaborava anche col Pontedera e scomparso prematuramente.

***

Il tabellino di Pontedera-Pescara 0-5

Pontedera: Lewis; Guidi (75' Ambrosini), Calvani, Espeche; Perretta, Ignacchiti (75' Marrone), Catanese (62' Fossati), Angori; Benedetti (62' Delpupo), Ianesi; Nicastro (62' Selleri). A disp.: Vivoli, Busi, Martinelli, Pretato, Paudice, Salvadori. All.: Massimiliano Canzi.

Pescara: Plizzari; Floriani, Pellacani, Mesik, Milani; Aloi (80' Dagasso), Squizzato (46' Franchini), De Marco (59' Tunjov); Merola (69' Masala), Cuppone (59' Tommasini), Cangiano. A disp.: Barretta, Brosco, Di Pasquale, Staver, Moruzzi, Mora, Manu, Accornero, Vergani. All.: Zdeněk Zeman.

Arbitro: Fabio Rosario Luongo della sezione di Napoli (Assistenti: De Vito-Di Meo; 4° Assistente: Gasperotti).

Reti: 16' Cuppone, 38' e 56' Merola, 44' Milani, 67' Tommasini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In due sono stati denunciati: stavano portando via degli utensili da un supermercato, mentre in un'auto rubata c'erano degli strumenti per lo scasso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

L'EDITORIALE

Politica

Attualità

Politica