comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 21°22° 
Domani 20°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 10 luglio 2020
corriere tv
Venezia, il test del Mose visto dall'elicottero della polizia

Attualità domenica 07 ottobre 2018 ore 07:00

Il Teatro Era festeggerà i 10 anni con Mattarella

Sono in corso "grandi manovre" a cominciare dal ripristino della grande vasca di "Ulisse e le sirene"



PONTEDERA — Il 21 ottobre di 10 anni fa Pontedera inaugurò il teatro che aveva messo in cantiere tre lustri prima - una lunghigiana causata dai fallimenti e ricorsi delle ditte costruttrici e se non da record quantomeno da podio - che il sindaco Paolo Marconcini prossimo a passare la mano al successore Simone Millozzi risolse con una fase di grande effetto e scandita sillaba per sillaba davanti a un folto uditorio: "Tutto, tutto, finisce... anche il cantiere del teatro Era". Amen, verrebbe da aggiungere. 

Nella sua storia, Pontedera aveva già avuto diversi teatri, il più bello dei quali, con tre file di palchi, era l'Andrea costruito a fine '700 con risorse private, uso di quei tempi e distrutto dai bombardamenti americani nel '44. Era situato alla fine di Via (appunto) del Teatro e non è stato più ricostruito, mentre nella metà secolo scorso il Massimo, l'Italia e il Roma sono stati soprattutto cinema (approdato poi anche all'Andrea) e in parte teatri. Ma Pontedera è stata famosa nel mondo teatrale d'avanguardia soprattutto per la sua attività nel campo della ricerca e sperimentazione, settore difficile e attività che continua ancora affiancandosi, al teatro Era, a spettacoli più tradizionali. 

La costruzione è in stile, diremmo, "capanna" ed è molto grande e multiuso. Ora è diventata anche un teatro di importanza nazionale, vero onore, in abbinamento con la famosissima Pergola di Firenze. Davanti al teatro venne realizzata anche una grande vasca per mettere insieme l'utile al dilettevole. Ovvero una riserva d'acqua antincendi e al tempo stesso un'opera d'arte ("Ulisse e le sirene" con tre sculture dell'artista ferrarese Sergio Zanni) per valorizzare il giardino e l'intera zona. Ma purtroppo la vasca ha avuto sempre problemi mentre in questi giorni è in corso un'operazione di recupero e ripristino, iniziata con la svuotatura e pulizia del fondo e dei condotti, per far buona figura anche davanti al presidente della Repubblica, alle autorità e al popolo, il prossimo 18 ottobre quando Mattarella verrà a Pontedera e parlerà in udienza plenaria proprio al teatro Era.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cultura

Attualità

Cronaca