QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi -3°5° 
Domani -2°4° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 17 dicembre 2018

Cultura mercoledì 10 ottobre 2018 ore 14:51

I musei della Valdera si presentano

Per il secondo anno consecutivol’Unione Valdera e l’Ufficio Turistico della Valdera promuovono e organizzano l'open day dei musei



PONTEDERA — Dopo il successo dello scorso anno si rinnova l’appuntamento al Centrum Sete Sóis Sete Luas in Viale R. Piaggio 82 - sede dell’Ufficio Turistico della Valdera - della giornata dedicata all’incontro tra musei e scuole.

Sabato 13 ottobre dalle 10,30 alle 17,30 il Museo Piaggio di Pontedera, i Musei di Villa Baciocchi di Capannoli, il Museo della Ceramica L. Coccapani di Calcinaia, il Palp di Pontedera, il Museo della Civiltà Contadina di Montefoscoli (Palaia), il Museo della Storia Antica del Territorio di Bientina, il Castello dei Vicari di Lari (Casciana Terme-Lari), il Museo Kienerk di Fauglia e il Museo dell’Alabastro di Santa Luce saranno presenti al Centrum Sete Sóis per incontrare insegnanti, studenti e famiglie e presentare le loro iniziative e la loro offerta didattica 2018/2019.

Per gli insegnanti che parteciperanno sono previsti sconti sui laboratori inseriti nel libretto con l’offerta didattica dedicata al tema “Arti e Mestieri”.

Domenica 14, invece, gli stessi musei hanno aderito alla Giornata nazionale delle famiglie al museo 2018, offrendo laboratori e iniziative particolari. Il Museo della Ceramica L. Coccapani di Calcinaia propone un laboratorio didattico dal titolo “Piccole ma preziose tracce: la filatura e la tessitura”; i Musei di Villa Baciocchi (Museo Zoologico, Museo Archeologico e Parco Botanico) attraverso una Caccia al Tesoro tra enigmi e indovinelli danno la possibilità di esplorare ogni angolo della villa e del suo storico parco; il Museo Kienerk di Fauglia prevede una visita al museo molto particolare, saranno i bambini a raccontare le opere alle proprie famiglie e successivamente avranno la possibilità di assistere ad uno spettacolo teatrale dal titolo “Giocoteatro”; al “Museo Piaggio” di Pontedera i bambini e le famiglie diventeranno dei veri e propri maghi del riciclo realizzando una Vespa costruita con il 100% di materiale di scarto e infine il Centrum Sete Sóis Sete Luas di Pontedera, centro di arte contemporanea, propone il laboratorio “Viaggio indietro nel tempo: graffiti su pietra” ispirato alla mostra “Vous ête ici” dell'artista Mégot.

In occasione dell’open day ogni museo presenterà oltre alle proprie proposte didattiche anche un laboratorio speciale a un prezzo unico per tutti i musei della rete.

L'open day si inserisce in un progetto più ampio di valorizzazione e qualificazione dei musei dal titolo “Arte e cultura tra tradizione e innovazione”, che ha vinto il bando regionale destinato ai musei per il biennio 2017-2018. L’obiettivo è quello di creare un circuito virtuoso che valorizzi ogni singolo museo all’interno di una rete coordinata. L’iniziativa, pur essendo stata pensata per le scuole, sarà aperta a chiunque voglia scoprire di più sui numerosi musei del territorio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Sport

Attualità