QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°23° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 18 aprile 2019

Attualità sabato 10 novembre 2018 ore 08:00

"Il Comune punta tutto sulle coop esterne"

Nicola Bernardeschi (Cgil)

Vivace protesta del sindacalista della Cgil, Nicola Bernardeschi, dopo l'affidamento dei servizi cimiteriali a una coop fiorentina



PONTEDERA — "Una cooperativa fiorentina per gestire i cimiteri, le cooperative Arnera e Ponteverde per curare i giardini, un'altra per l'illuminazione, un'altra per la biblioteca dove sono rimasti tre soli dipendenti comunali. Così per le scuole dell'infanzia. E potrei proseguire. Non capisco perché - dice Nicola Bernardeschi, responsabile della Cgil di Palazzo Stefanelli - si proceda sempre più con lavoratori e operatori esterni, forse, anzi, sicuramente, perché si preferisce investire sui funzionari e sul personale dirigente che non sui lavoratori, a cominciare dagli operai".

Bernardeschi insiste partendo dall'esempio del settore manutenzione, "per il quale sono stati acquistati macchinari molto costosi come il veicolo da 100mila euro che neppure tutte le grandi città possiedono - dice - mentre anche qui si preferiscono le cooperative che sfruttano i loro lavoratori con paghe da pochi soldi".

E ancora: "Il Comune sostiene che non può assumere, ma non è vero. A esempio è stato fatto un concorso per due posti, più altri 3 per l'Unione, di istruttore direttivo, ancora lavoratori altolocati, mentre Livorno, a esempio, e altri comuni della zona stanno rifondando e reintegrando il personale interno. 

"Ma Pontedera agisce - coclude Bernardeschi -, in direzione contraria".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Lavoro

Cronaca

Elezioni