QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°11° 
Domani 10°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 19 novembre 2019

Attualità venerdì 31 agosto 2018 ore 17:05

In ballo strade, piazze, luci e sicurezza

Simone Millozzi, sindaco di Pontedera

Lungo elenco presentato del sindaco Millozzi sul programma di fine legislatura con impegni milionari. Ecco l'elenco completo delle opere



PONTEDERA — Il cosiddetto "Braccetto" di Santa Lucia, già in cantiere, che eliminerà le strozzature della strada principale, visto che la frazione continua a crescere. La rotatoria del Chiesino attesa da anni ma ora pronta a decollare entro una decina di giorni al massimo. La piazza dietro il Duomo che darà un nuovo volto a quella zona degradata. L'inizio del percorso per realizzare un nuovo blocco di sale operatorie al Lotti e la nuova dialisi. Più illuminazione, addobbi non solo natalizi e più sorveglianza in centro città - fra poco se ne andranno gli alberelli attigui ai negozi, come programmato - con un collegamento diretto fra le telecamere anche private e le forze dell'ordine. 

E ancora. Tante nuove asfaltature, già cominciate, e nuovi marciapiedi in via Gagarin, Viale IV Novembre, Fosso Nuovo, Piazza Malaspina a Montecastello. Ampliamento della struttura socio-sportiva di Gello. Piazza Naldini (attigua alla cosiddetta "coppina") e Piazza Lager Nazisti migliorate. Giudici di pace che presto si trasferiranno al Palp lasciando il palazzo privato in via Gotti. Fine del processo partecipativo per scegliere il futuro di Villa Crastan. Pista ciclabile alla Bellaria sotto l'Era, ampliamento della scuola Gandhi e manutenzioni straordinarie alle altre scuole. Palestra dell'Ipsia e progettazione del trasferimento del Liceo Linguistico Montale nella città scolastica. Conclusione degli accordi per rigenerazione urbana con trasferimento di cubaggio per la dismessa fabbrica Crastan, con progetto di un centro commerciale affacciato sulla circonvallazione della 67, della zona Chiesino e della dismessa Fonderia Ceccanti. Riqualificazione del Dente Piaggio con 10 milioni in arrivo per trasformalo in un polo innovativo 4.0. Piano strutturale a livello di Valdera per migliorare l'intera valle e le sue colline. Nuovo impianto di compostaggio quasi finito, pagamento reale dei rifiuti e miglioramento del servizio di raccolta finora bloccato dal ricorso di una ditta sconfitta nell'appalto, miglioramento di giardini e parchi già in atto. Guardie ecologiche ambientali e guardie volontarie.

Tutto questo ha presentato e illustrato il sindaco Simone Millozzi come programmazione, da qui alle prossime elezioni, della sua amministrazione. In alcuni casi queste novità sono già avviate, altre pronte alla partenza, altre saranno portate a termine entro settimane o mesi, altre ancora sfoceranno - si spera - in accordi entro la prossima primavera. 

Un piano globalmente di alcune decine di milioni, vedasi il Viale Piaggio, le le nuove sale chirurgiche, il trasferimento del Liceo Scientifico e altri intervento più importanti, una parte dei quali, la minoranza, con risorse impiegate dal Comune e altri con fondi statali e regionali.

Nelle immagini qui sotto le slide con tutti gli obiettivi di fine mandato.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag

Bologna, rubano bancomat alle Poste e intascano un milione: 3 arresti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca