QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°22° 
Domani 10°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 23 maggio 2019

Attualità mercoledì 30 agosto 2017 ore 12:00

In Vespa dall'Adriatico al Tirreno

Il Vespa Club Valdera è tra gli organizzatori del Coast to Coast da Cervia a Marina di Pisa con tappe a San Miniato, Ponsacco, Lari e Pisa



PONTEDERA — Trecentottanta chilometri dalla costa adriatica a quella tirrenica, dall’alba al tramonto, partendo da Cervia con tappa a San Miniato, Ponsacco, Lari, Pisa e arrivo a Marina di Pisa. E' la Coast to Coast, il cui nome fa pensare all'America e alla Route 66, ma che invece in questo caso è un raduno italianissimo pensato per gli appassionati della due ruote disegnata da Corradino D'Ascanio, la mitica Vespa.

Proprio dalle coste dell'Adriatico, all'alba di sabato 2 settembre un colorato sciame di circa 230 scooter Piaggio partirà verso la costa del Tirreno, dove i partecipanti approderanno al tramonto, dopo aver percorso 380 chilometri.

Tra gli organizzatori dell’edizione 2017 c’è il Vespa Club Valdera, che coordina in prima persona il passaggio della carovana vespistica da Ponsacco e che aderisce alla traversata eno-turistica con 12 soci. 

"Il Coast to Coast inizia a Cervia e si conclude a Marina di Pisa. Tutta una tirata, dall’alba al tramonto - spiega il presidente del Valdera Giampaolo Falabella - attraversando Carpena, Fiumicello, Castello di Romena, Impruneta, Vinci, San Miniato, Ponsacco, Lari, Pisa, per poi raggiungere il litorale di Marina. Il meteo pare non aiutare: è prevista pioggia. Ma per scoraggiare i vespisti, come si sa, ci vuol ben altro. I ragazzi che parteciperanno in prima persona stanno già tirando a lucido i loro mezzi; partiranno venerdì mattina, alla volta di Imola, per poi raggiungere Cervia dopo pranzo: a loro auguriamo buon divertimento. E ai soci che accoglieranno il corteo a Ponsacco (l’arrivo dei vespisti è previsto dalle 16 alle 18), un compito non meno impegnativo, va il nostro grazie. Siamo sicuri che per il paese, che potrà osservare le Vespa in piazza Valli dopo il loro passaggio dal corso, sarà un bel momento di festa".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Elezioni

Attualità

Elezioni