Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:38 METEO:PONTEDERA16°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 16 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Politica giovedì 08 ottobre 2020 ore 12:38

"In via Matteotti l'asfalto è rovinato"

"Via Matteotti, manto stradale in condizioni pietose", dicono gli esponenti locali di Fratelli d'Italia Citi, Cei e Arcenni



PONTEDERA — "In via Giacomo Matteotti, le condizioni dell’asfalto sono pietose e percorrere la strada è sicuramente pericoloso per tutti, in particolar modo per i motociclisti, i ciclisti e i pedoni. É davvero vergognoso che nel nostro comune ci siano strade in queste ignobili condizioni."

Lo dicono gli esponenti locali di Fratelli d'Italia Giacomo Citi, Mattia Cei e Matteo Arcenni.

"Il tratto stradale in Via Matteotti è stato più volte oggetto di lavori, in larga parte si è trattato di manutenzioni idriche fatte da Acque Spa. Una volta terminati i lavori però, le ditte appaltatrici di Acque Spa, non hanno eseguito la copertura del manto stradale come si deve. Una doppio disagio per i cittadini che per lunghi periodi si sono trovati con la strada chiusa per i lavori e adesso si ritrovano con una strada piena di buche e sconnessa".

Per questo motivo, è stata presentata una mozione con cui si chiede che l’amministrazione comunale intervenga subito e chiami in causa anche Acque Spa. 

"Fino ad ora nessuno si è mosso per fare qualcosa, nonostante i residenti della zona che percorrono ogni giorno quella strada, abbiano più volte segnalato il problema"i dicono ancora da Fdi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Numeri ancora alti quelli sui nuovi contagi giornalieri, ma nella zona tra Valdera e Valdicecina nelle ultime ore ci sono state 85 guarigioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS