QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 8° 
Domani 4° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 14 dicembre 2018

Cultura giovedì 06 dicembre 2018 ore 15:10

La storica amicizia fra la Toscana e il Senegal

Léopold Sédar Senghor

Appuntamento con il Circolo di Piazza Stazione per raccontare l'amicizia fra Leopold Sédar Senghor, Presidente del Senegal, e Giorgio La Pira



PONTEDERA — La storica amicizia fra la Toscana e il Senegal può essere anche raccontata a partire da quella personale che legò due figure chiave come il democristiano Giorgio La Pira,  sindaco di Firenze dal '51 al '57 e dal '61 al '65, e il poeta Leopold Sédar Senghor, primo Presidente del Senegal dal 1960 al 1980.

Il Circolo di Piazza Stazione racconterà il loro rapporto domani, venerdì 7 dicembre, alle 17,30 nei locali della galleria Coop della Stazione. Nell'occasione sarà allestita una mostra fotografica e interverranno Eraldo Stefani, console onorario del Senegal a Firenze, Mamadou Diop, presidente di Senegal Solidarietà, Dia Papa Demba, per raccontare di Senghor e della sua concezione di negritude - che poi divenne un movimento per la valorizzazione della cultura africana - e Maurizio Certini, direttore del Centro Internazionale Studenti Giorgio La Pira.

Lettura di poesie di Senghor e testi di La Pira a cura di giovani italiani e di origine senegalese.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Imprese & Professioni

Attualità

Lavoro