Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:20 METEO:PONTEDERA11°20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Lavoro giovedì 17 maggio 2018 ore 11:42

Piaggio, nuovi modelli per muoversi in città

Chang Rui e Roberto Colaninno
Chang Rui e Roberto Colaninno

Siglato l'accordo tra Piaggio e Foton Motor Group. Obiettivo soluzioni innovative per il mercato dei veicoli leggeri, sul mercato a partire dal 2020



PONTEDERA — Il presidente e ad di Piaggio & C. Spa Roberto Colaninno, e il vicepresidente di Foton Motor Group e presidente di Foton International, Chang Rui, hanno sottoscritto il contratto definitivo per lo sviluppo e la realizzazione di una nuova gamma di veicoli commerciali leggeri a quattro ruote, così come previsto dall’accordo preliminare sottoscritto a Pechino a settembre 2017. Entro i prossimi due mesi verranno definiti gli allegati tecnici.

A quanto si apprende "sono previste differenti tipologie di veicoli in più versioni, mini cabinati e mini van, per rispondere alla crescente domanda di soluzioni per la mobilità commerciale particolarmente adatti alle tratte intracity, equipaggiati con motori eco-friendly di ultima generazione e con dotazioni tecnologiche di primo livello. Tutte le tipologie di veicoli avranno una portata utile fino a 1,5 tonnellate".

I modelli saranno lanciati sul mercato nei prossimi anni a partire dal 2020, attraverso una rete distributiva orientata alla massima soddisfazione del cliente.

Leader europeo nel settore delle due ruote, il Gruppo Piaggio nel 2017 ha venduto nel mondo 176.800 veicoli commerciali, confermandosi un player di rilevante importanza anche nel mercato dei veicoli commerciali leggeri a tre e quattro ruote per il trasporto di persone e merci.

Foton Motor Group è il più grande produttore di veicoli commerciali in Cina, con un fatturato di circa 51.7 mld CNY (nel 2017) e circa 40.000 dipendenti in tutto il mondo, in grado di offrire una gamma di prodotti completa e di alto valore tecnologico, in forte crescita e con diversificazione internazionale, grazie anche a joint venture con marchi di primissimo piano nel panorama automotive, come le alleanze siglate tra l’altro con Daimler AG e Cummins Inc..

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, mentre la Toscana va verso la terza settimana consecutiva di zona gialla ci sono alcuni territori ancora a rischio
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità