QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi -0°7° 
Domani -6°5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 14 dicembre 2018

Attualità venerdì 07 dicembre 2018 ore 12:18

Banca, interesse, rischio... Che significano?

Il liceo Montale alla guida di un'iniziativa di collaborazione internazionale volta a diffondere una conoscenza basilare dei concetti economici



PONTEDERA — Arrivano da Sanliurfa (Turchia), Barcelos (Portogallo) e Siauliai (Lituania) per dare avvio insieme a un progetto innovativo coordinato dal Liceo Montale di Pontedera. Il progetto si chiama "Mooc for Financial Literacy" e l'obiettivo è quello di creare un portale dove gli studenti fanno lezione ad altri studenti sui temi delle competenze economiche di base

Quello dell'alfabetizzazione economica di base è, infatti, un problema educativo percepito a livello mondiale. I ragazzi non possiedono un'alfabetizzazione economica, non sanno comprendere i concetti di rischio, interesse, opportunità, valuta, banca... pur essendo spesso chiamati a fare scelte significative di tipo economico: qual è l'offerta più conveniente per il mio telefono? Come posso utilizzare i miei soldi? Come posso aprire un conto corrente?

Al progetto lavoreranno insieme per i prossimi due anni le scuole dei paesi coinvolti per realizzare dei team di studenti capaci di aiutare gli altri studenti a rispondere alle domande di tipo economico e capaci di costruire delle video lezioni da mettere online a disposizione di tutti.

L'Assessore all'Istruzione Liviana Canovai ha salutato tutte le delegazioni e si è complimentata con il Liceo Montale per il suo impegno nel portare avanti una dimensione Europea dell'Istruzione che contribuisce ad arricchire la nostra comunità con scambi ed incontri nell'ottica dell'accoglienza e del confronto tra culture diverse. La dirigente scolastica Lucia Orsini ha infine dato l'appuntamento a tutti per la primavera 2020 quando tutte le delegazioni presenti torneranno a Pontedera per presentare i risultati conclusivi del progetto.

Coordineranno il progetto: per l'Italia il prof. Marco Mannucci, per il Portogallo Fernando Carvalho, per la Lituania Asta Valentinaviciene e per la Turchia Firdves An.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Cronaca

Cultura