Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PONTEDERA22°28°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, impresa di Jacobs: oro storico nei 100 metri

Politica sabato 22 maggio 2021 ore 09:55

Maleodoranze ai Fabbri, "Il Comune si muova"

La richiesta arriva dalla Lega, che rimarca le mancate risposte del sindaco sulla questione della maleodoranze che arrivano dalla stalla



PONTEDERA — "Sulla questione delle maleodoranze della stalla dei Fabbri/ Treggiaia l’amministrazione continua a dimostrare la sua completa incompetenza e incapacità".

Lo dice la Lega di Pontedera, intervenendo ancora su una questione dove, recentemente ( vedi articoli correlati ) i cittadini della zona stanno valutando di presentare una diffida per chiedere un intervento più deciso da parte dell'Amministrazione Comunale.

"Nel mese di marzo la Lega ha presentato un’interrogazione per capire quali fossero le intenzioni del Comune per tutelare la salute dei residenti della zona e quali provvedimenti intendeva adottare", spiega la capogruppo Rebecca Stefanelli.
"Il sindaco - probabilmente impreparato sulla materia - ha risposto affermando che queste domande dovevamo rivolgerle ai tecnici, pertanto dovevamo presentare un’interrogazione in forma scritta direttamente agli uffici.

Un sindaco che risponde in questo modo già non sta rispettando le prerogative dei consiglieri in quanto il primo cittadino è tenuto a rispondere ad ogni quesito che gli venga posto, senza rimandare agli uffici perché i cittadini non hanno eletto i dipendenti comunali, ma il sindaco stesso", dice ancora la Lega.

"In ogni caso, non abbiamo perso tempo e dopo qualche giorno abbiamo ridepositato gli stessi identici quesiti agli uffici comunali che avevano 30 giorni per rispondere. Dopo un mese nessuna risposta è pervenuta e, il 14/05 scorso abbiamo depositato una diffida ad adempiere con scadenza a 7 giorni.

Sono scaduti anche questi 7 giorni e nessuno si è degnato di rispondere".


"Questo - conclude Stefanelli -  è l’atteggiamento vergognoso di un’amministrazione che non ha rispetto dei consiglieri democraticamente eletti, scelti dai cittadini e che vanifica il lavoro dell’opposizione che, ogni giorno, è impegnata a difendere i diritti di tutti i cittadini di Pontedera, non solo di alcuni. Avere risposte dal Comune, è in particolare dal Sindaco e dalla Giunta, è un nostro diritto, cosa dobbiamo fare ogni volta per avere una risposta? Dobbiamo sempre sollecitare il Prefetto affinché agisca? È una vergogna!"

Sull'argomento interviene anche FdI:"Ai Fabbri c’è un problema e l’Amministrazione comunale deve intervenire. Lo abbiamo ribadito più volte in questi anni e lo abbiamo fatto presente al sindaco, ma fino ad ora le criticità non sono state risolte. La situazione soprattutto adesso, con l’arrivo del caldo, e del periodo estivo, diventa insopportabile per i cittadini che non possono nemmeno uscire all’aperto a causa delle maleodoranze provenienti dalla stalla".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore accertate trenta nuove positività al coronavirus sul territorio, una su tre riguarda cittadini pontederesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Albertina Poggianti in Galli

Sabato 31 Luglio 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Cronaca

Attualità