QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°20° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 16 ottobre 2019

Attualità domenica 01 ottobre 2017 ore 12:31

Prende forma il murale in via Pacinotti

Edf Crew all'opera per il murale di via Pacinotti, Pontedera

Si intitola "Il totem del reciproco sostegno" il murale che i ragazzi della Edf Crew stanno realizzando sul fianco della Casa della Solidarietà



PONTEDERA — Bombolette spray alla mano, gli artisti della Edf Crew stanno ultimando il murale che d'ora in avanti decorerà un lato della Casa della solidarietà, in via Pacinotti, nel quartiere Fuori dal Ponte a Pontedera.

L'edificio, che sarà anche oggetto di un intervento di manutenzione straordinaria da parte di Apes, ospiterà nei locali al piano terra la Casa della solidarietà, un servizio di raccolta e distribuzione di generi alimentari per gli indigenti gestito da Croce Rossa.

Da qui il titolo prescelto per il murale, Il totem del reciproco sostegno, che intende rappresentare i temi della solidarietà e degli squilibri sociali. Le decorazioni sono iniziate venerdì 29 e si protrarranno fino a domani, lunedì 2 ottobre. All'opera Nico Lopez Bruchi e Daniele Staila Orlandi della Edf Crew, per il progetto Tucc (Tuscany's Urban Colors Correction) voluto da amministrazione comunale di Pontedera e cooperativa Ponteverde, cofinanziato da Regione Toscana, Apes e Banca di Pisa e Fornacette, mentre Colortecnica store è lo sponsor tecnico.

Dopo il risanamento della facciata e la impermeabilizzazione della stessa, effettuati dalla ditta Oplonde, da venerdì è cominciata la parte artistica.

Marco Cecchi, assessore al sociale del Comune di Pontedera, nell'invitare la cittadinanza a visitare il cantiere all'aperto, ha commentato: "Per il terzo anno consecutivo mettiamo in atto interventi di riqualificazione urbana attraverso il colore, in contesti popolari e pubblici nei quali è importante non lasciare spazio al degrado. In questo caso il valore dell'intervento è doppio perché il messaggio dell'opera d'arte si associa all'apertura di un importante presidio sociale, la Casa della Solidarietà, in un quartiere popolare e popoloso come quello di Fuori del Ponte".

Per salutare l'avvio dell'opera, hanno fatto visita al cantiere Giorgio Federici, direttore di Apes, Mauro Benigni, presidente della Banca di Pisa e Fornacette, Marco Cecchi, assessore al sociale del Comune di Pontedera, Nico Lopez Bruchi, artista, Simone Millozzi, sindaco di Pontedera, Riccardo Montinaro, responsabile Croce Rossa Pontedera e Daniele Staila Orlandi, artista (tutti insieme, in ordine da sinistra, nella foto di gruppo).



Tag

I corpi dei migranti sui fondali di Lampedusa: il video dei sommozzatori

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro