QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°13° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 17 ottobre 2019

Cronaca venerdì 14 luglio 2017 ore 18:25

Orafi nei guai, confermati i domiciliari

Il tribunale ha convalidato le ordinanze di custodia cautelare per gli orafi accusati di ricettazione e il carcere per i ladri di gioielli



PONTEDERA — Svariati colpi in diverse province: Pisa, Livorno, Lucca, Firenze e in Valdinievole. Furti e rapine durante i quali veniva "raccolto" l'oro destinato a finire sui banchi di alcuni gioiellieri di Pontedera, Cecina e Lucca.

L'indagine dei carabinieri vede ora convalidate dal Tribunale del riesame le richieste di custodia cautelare ai domiciliari per i quattro orafi e due in carcere per i "collettori" della merce rubata.

Gli indagati avranno dieci giorni di tempo per presentare ricorso in Cassazione ed evitare che le misure vengano eseguite. L'indagine risale al 2016 ed è stata condotta dai carabinieri della compagnia di Pontedera sotto la direzione del sostituto procuratore Paola Rizzo, ma solo nei giorni scorsi è arrivato il pronunciamento del riesame che ha sostanzialmente convalidato l''impianto accusatorio.



Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Attualità