Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:31 METEO:PONTEDERA11°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Aliseo, «I libici hanno sparato sul peschereccio per uccidere»

Attualità sabato 10 giugno 2017 ore 06:45

Pacchetto scuola, si fanno le domande

Apertura dei termini per la presentazione delle domande per l'incentivo economico al diritto allo studio "Pacchetto Scuola" 2017/2018



PONTEDERA — L’Unione dei Comuni della Valdera informa che dal 12 giugno al 21 luglio è possibile presentare la domanda per l'incentivo economico per il diritto allo studio denominato “Pacchetto scuola” per il prossimo anno scolastico 2017/18.

Questo aiuto economico erogato dalla Regione Toscana è finalizzato a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, materiale didattico, servizi scolastici) di studenti appartenenti a nuclei familiari in condizioni socio-economiche più difficili al fine di promuoverne l'accesso ed il completamento degli studi sino al termine delle scuole secondarie di secondo grado.

Per il territorio dell'Unione Valdera il “Pacchetto scuola” è destinato alle famiglie degli studenti residenti nei comuni dell'Unione Valdera (Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Palaia e Pontedera) iscritti alle scuole secondarie di primo e secondo grado, tenendo conto di requisiti relativi all'ISEE (non superiore a € 15.000,00), merito ed età.

L’importo del “Pacchetto Scuola” è diversificato sulla base dell’ordine, del grado della scuola e dell’anno di corso e va da un minimo di Euro 150,00 (per gli studenti della 2° e 3° secondaria di 1° grado) ad un massimo di Euro 280,00 per gli studenti iscritti al 1° anno della scuola secondaria di 2° grado.

Gli aiuti economici verranno corrisposti dall’Unione ai beneficiari senza dover produrre alcuna documentazione di spesa.

Le domande devono essere presentate esclusivamente ON LINE dal sito web www.unione.valdera.pi.it accedendo alla sezione dei “Servizi on line” – “Diritto allo studio”.

Per inoltrare la domanda è indispensabile avere a disposizione l'ISEE rilasciato nel corso del 2017.

Sono disponibili per i cittadini dell'Unione Valdera che ne avessero necessità numerosi punti di assistenza per l'aiuto nella compilazione della domanda; l’elenco dei punti di assistenza, insieme a tutti gli altri documenti relativi al pacchetto scuola, sono disponibili sul sito internet dell’Unione (vedi notizie in evidenza in home page).

Per ulteriori informazioni è inoltre possibile rivolgersi agli sportelli URP del proprio comune di residenza o al servizio “Servizi educativi” dell'Unione Valdera scrivendo all'indirizzo di posta elettronica dirittoallostudio@unione.valdera.pi.it .

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, mentre la Toscana va verso la terza settimana consecutiva di zona gialla ci sono alcuni territori ancora a rischio
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Lavoro

Cultura

Attualità