Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:51 METEO:PONTEDERA9°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Sport martedì 13 settembre 2022 ore 10:30

Per il Giro e la Sabatini arrivano i campionissimi

La vittoria di Moscon nel Giro della Toscana 2018
Foto di: Bettini Photo

Si avvicina la due giorni di ciclismo in giro per le strade della Valdera. Tra gli atleti ci saranno anche Moscon e Bernal, già vincitore del Tour



PONTEDERA-PECCIOLI — Prima Pontedera, poi Peccioli. Ma, in ogni caso, la Valdera come sfondo. Comincia domani il doppio appuntamento con il ciclismo internazionale organizzato dall'Unione ciclistica pecciolese che, grazie al Giro della Toscana e alla Coppa Sabatini porterà sulle strade del territorio la crème de la crème delle due ruote.

Tra i partecipanti a entrambe le corse, infatti, ci sarà per esempio Gianni Moscon, corridore dell'Astana e già trionfatore nel Giro della Toscana nella sua edizione del 2018. Con lui, inoltre, ci sarà anche Egan Bernal, alfiere della Ineos-Grenadiers: il colombiano, che arrivò secondo nel 2019 sempre nel "Toscana", nella sua carriera ha già conquistato un Giro d'Italia e un Tour de France.

“Moscon non è in forma come nel 2018 - ha puntualizzato Beppe Martinelli, responsabile tecnico del team Astana – quest’anno si è ritirato dal Tour de France alla decima tappa e da allora non ha più gareggiato".

È pur vero che Moscon, anche nel Settembre 2018, era reduce da un periodo di inattività. "Non era però un Moscon con i problemi del 2022 - ha ribadito Martinelli - un anno per lui sfortunato. In inverno ha avuto il Covid e la bronchite, la preparazione ne ha risentito. Vorrei sottolineare che per Gianni il Toscana e la Sabatini, corse che cercherà di onorare al meglio, sono comunque gare di ripartenza. Rappresentano l’inizio di un lavoro finalizzato a riaverlo al 100% della condizione per la primavera del 2023".

Nelle due corse, comunque, il team punterà molto dunque anche sui giovani Valerio Conti e Leonardo Basso. "Schiereremo anche Gianmarco Garofoli, che ha appena trionfato in una corsa della Puglia, oltre a Davide Toneatti, azzurro e campione d’Italia di ciclocross, una vera rivelazione - ha concluso - praticamente non ha mai corso in carriera su strada e si sta rivelando molto forte. Nei prossimi anni può consacrarsi tra i migliori stradisti professionisti".

Nella corsa con partenza e arrivo a Pontedera correrà in maglia Astana pure il vicentino Samuele Battistella, campione del mondo under 23 nel 2019, che alla recente Vuelta a Espana ha ottenuto due secondi posti di tappa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri hanno arrestato un giovane di 24 anni. In uno zaino aveva raccolto parte della refurtiva tra cui soldi e vestiti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Renzo Dal Monte

Venerdì 25 Novembre 2022
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità