QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°26° 
Domani 11°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 20 settembre 2019

Lavoro lunedì 30 gennaio 2017 ore 17:30

"Per la Sole gli interinali sono usa e getta"

Le Rsu dell'Usb hanno avuto da ridire sui criteri usati per tre nuove assunzioni: "L'azienda ha messo i dipendenti l'uno contro l'altro"



PONTEDERA — "Gli interinali? Per la Sole sono lavoratori usa e getta". La pensano così le rappresentanze sindacali dell'Usb che, pur essendo lieti delle tre nuove assunzioni all'interno dello stabilimento, hanno avuto da ridire sui criteri utilizzati dall'azienda per sceglierli. "La dirigenza Sole - hanno spiegato in una nota - ha di fatto confermato la linea già esposta durante l’ultimo incontro avvenuto in Confindustria a Pisa. Nessuna consultazione con i sindacati ma soprattutto (cosa ben più grave) nessun criterio giusto e oggettivo nella scelta dei lavoratori da assumere".

"Con questa strategia - hanno aggiunto dall'Usb - l’azienda ha scelto di mettere gli interinali l’uno contro l’altro in una guerra a chi è più disponibile a piegarsi alle esigenze aziendali, a chi non si espone mai sindacalmente o addirittura attacca il sindacato per conto dell’azienda".

Per il sindacato, riguardo le assunzioni l'azienda doveva scegliere criteri oggettivi. "Il lavoratore con più anzianità è giusto che venga assunto prima di uno con meno anzianità. Il lavoratore con più esperienza e/o responsabilità è giusto che venga assunto prima di uno che non ha competenze specifiche. Invece nel nostro caso sembra che non sia andata proprio così".

E infine: "Dal canto nostro invitiamo i lavoratori interinali ad intraprendere, anche con l’aiuto del sindacato, una vera vertenza che possa finalmente fissare dei criteri oggettivi nella scelta delle nuove assunzioni. Ovviamente anche i lavoratori assunti a tempo indeterminato dovranno fare la loro parte per raggiungere questo obiettivo".



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica