Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA17°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 23 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ddl Zan-Vaticano, Draghi: «Questo è uno Stato laico, non uno Stato confessionale»

Lavoro venerdì 29 gennaio 2021 ore 15:00

"Il 2020 si è concluso con l'ennesima mobilità"

Critiche del sindacato Usb a Piaggio: "Investe con soldi pubblici, ma chiede sacrifici ai lavoratori. Sette part-time verticali ancora da trasformare"



PONTEDERA — Il sindacato Usb è intervenuto per criticare Piaggio, la multinazionale secondo Usb investe "con soldi pubblici", ma chiede ai lavoratori di fare "sacrifici".

"Citando le ultime dichiarazioni del presidente Colaninno in un recente intervento possiamo tranquillamente affermare che i nostri industriali non hanno mai veramente cambiato Dna. Il loro approccio si è semplicemente modificato in base alla forza che i lavoratori e le lavoratrici sono riusciti ad esprimere durante i decenni. Se oggi alcuni noti industriali si permettono di annunciare grandi ristrutturazioni, ovviamente attraverso soldi pubblici come sempre successo senza dover rendere conto in termini occupazionali e di salario, è perché la nostra forza reale è stata messa in discussione da anni di concertazione, accordi al ribasso e mancanza di organizzazione".

Da Usb hanno aggiunto: "La pandemia che ha colpito la nostra nazione ha messo in luce tutte le fragilità di un sistema che è finalizzato a tutelare le grandi imprese. È ormai palese che il Governo, fin da subito, si è messo a disposizione di Confindustria per tutelare i profitti piuttosto che i lavoratori. Lavoratori che con responsabilità hanno continuato, nonostante il rischio contagio, a lavorare vedendosi togliere con il pretesto del Covid sempre più diritti. Il nostro stabilimento non è da meno. In quest'ultimo anno i lavoratori hanno dimostrato responsabilità, lavorando agli orari più disparati con entrate e uscite scaglionate facendo il doppio dei sacrifici (anche per la carenza di un servizio di trasporto pubblico degno di questo nome) ma in recenti incontri sindacali il presidente Colaninno ha attaccato, più o meno velatamente, l'organizzazione del lavoro in Piaggio in vista di future ristrutturazioni aziendali".

"Dopo circa 15 incontri sindacali che si sono svolti nell'ultimo anno ai lavoratori e le lavoratrici non è stata ancora concessa neanche un'assemblea. Il pretesto del Covid non regge più. Forse in catena tutti i giorni si corre meno rischio? Basterebbe rispettare alla lettera i protocolli svolgendo le assemblee in assoluta sicurezza, come del resto stanno facendo la stragrande maggioranza delle fabbriche. Il divieto di assemblea è stato, di fatto, avvallato anche da altre organizzazioni sindacali che evidentemente non solo temono il confronto ma evidentemente non hanno neanche l'interesse a comunicare a tutti gli operai in maniera pubblica e trasparente quanto venuto fuori dai vari incontri".

"Per fare un piccolo bilancio, al di là degli annunci, gli investimenti sui nuovi veicoli ancora non si vedono ma in compenso abbiamo un intero reparto smantellato. Il 2020 si è concluso con l'ennesima procedura di mobilità senza che la stessa sia servita almeno a chiudere finalmente il percorso di trasformazione dei part-time verticali. Ad oggi ne sono rimasti fuori sette".

"Anche il taglio dei minuti di pausa è un altro esempio di come non si voglia comprendere che la pandemia Covid è tutt'altro che finita. Che si lavora ancora, giustamente, con le mascherine, che gli operai sono sottoposti a livelli di stress sicuramente superiori alle condizioni normali. Ma i 10 minuti di pausa in più sembravano quasi una gentile concessione" hanno concluso da Usb.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' arrivata l'ora della pensione per un professionista conosciutissimo e apprezzatissimo, con uno studio proprio nel centro cittadino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Marcella Sabatini Ved. Busdraghi

Mercoledì 23 Giugno 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità