Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA16°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 16 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità lunedì 08 giugno 2020 ore 11:08

Pirri e marito vincono al Copernicus Hackathon

Angela Pirri

Insieme ad altri tre ricercatori-scienziati del team hanno hanno studiato un piano per non disperdere e sprecare oltre 3 miliardi d'acqua all'anno



PONTEDERA — Angela Pirri e il marito Filippo Maria Raeli hanno vinto insieme ad altri 3 partecipanti il Copernicus-Hackathon 2020 di Bari, competizione internazionale a cui partecipano a vario titolo 'gente' proveniente da tutto il mondo. Si formano dei team di 5-7 persone che lavorano insieme per sviluppare un’idea innovativa utilizzando i dati satellitari messi a disposizione da Copernicus, programma della Commissione europea che raccoglie immagini satellitari da diverse fonti e le organizza in open-data gratuiti.

All’edizione 2020 hanno partecipato anche i due pontederesi Angela Pirri e Filippo Maria Raeli, insieme a William Cerull, ingegnere ambientale di Barcellona, Aileen Jiang, esperta in big data di Monaco di Baviera, e l'italiana Mariangela Mazzilli, una giovane sviluppatrice di soli 19 anni.

Il team ha vinto due premi: il primo per essere stato il miglior team internazionale, finanziato da DTA-Nereus-CoRdiNe e il secondo per la competizione generale di Copernicus Hachathon 2020, come terzo classificato.

"Perché ogni anno, solo in Italia, si sprecano 3.4 miliardi di litri d’acqua con un danno economico di 4 miliardi di euro. L’idea - spiega Angela Pirri, che è anche presidente del consiglio comunale di Pontedera - è quella di utilizzare gratuitamente i dati satellitari messi a disposizione della comunità scientifica internazionale del progetto Europeo Copernicus, e attraverso la loro analisi andare ad individuare le perdite d’acqua negli acquedotti attraverso il monitoraggio della vegetazione e dello spostamento del terreno attorno alle infrastrutture".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Numeri ancora alti quelli sui nuovi contagi giornalieri, ma nella zona tra Valdera e Valdicecina nelle ultime ore ci sono state 85 guarigioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità