Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA10°14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio nel Messinese, strade allagate e persone intrappolate nelle auto

Attualità sabato 02 ottobre 2021 ore 18:00

"Rivolta" al Palazzo Blu

Gli studenti mostrano i cartelli di protesta

Gli studenti del liceo Montale, che sono stati dislocati in periferia, non sono entrati nelle aule. La preside è uscita per trattare con loro



PONTEDERA — "Siamo lontani da tutti - dice Sofia - non dialoghiamo con le altre scuole e dobbiamo arrivare quaggiù con bus pieni". "Abbiamo un sacco di problemi - così Matteo - a cominciare dall'acqua. Se uno vuol bere non lo può fare. Mancano anche i pennarelli e gli insegnanti devono comprarli. La situazione molto brutta..." . " A ricreazione - così Gaia - non c'è possibilità di spostarci e magari prendere una boccata d'aria. Inoltre, per dirne una, mancano i proiettori e i computer".

Stamani 502 allieve ed allievi del liceo Montale che vanno a scuola al Palazzo Blu, effettivamente lontana dalla città città ovviamente più viva, non sono entrati nelle classi e si sono schierati fuori con cartelloni di protesta di tutti i tipi. La preside Lucia Orsini è scesa giù e ha cercato di convincere subito i ragazzi e le ragazze a entrare, facendo presente anche il pericolo che deriva dagli assembramenti e convincendo infine una gruppo di studenti a venire a discutere sulla situazione.

"Sono aumentate le corse - ha detto la dirigente scolastica - stiamo rafforzando la presenza dei pullman e delle corse mentre un problema è anche quello del ponte di Calcinaia ora chiuso. Ci viene contestato che mancano i pennarelli che però li abbiamo comprati. Abbiamo comprato libri per le prime classi e abbiamo regalato zainetti in segno di benvenuto. Stiamo preparando incontri di teatro e sta per iniziare una mensa. Le scale del palazzo (cinque piani: ndr) sono antisismiche, abbiamo una certificazione anti incendi e assumeremo altri 16 collaboratori delle categorie protette. E avremo sempre supplenti".

Dopo un'ora di incontri all'aperto è iniziato un incontro con alcuni studenti e per ora continua il confronto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Doppio timbro Nicastro-Cioffi in 25'. Nella ripresa Stancampiano para un rigore, poi segna Cerasani: qualche sofferenza, ma i 3 punti sono granata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Sport

Politica