QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°15° 
Domani 10°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 23 maggio 2019

Attualità sabato 17 novembre 2018 ore 07:10

Rotatoria, "Tutto risolto, presto si riparte"

Così l'assessore ai lavori pubblici Matteo Franconi sulla rotonda "difficile" del Chiesino, dove i lavori sono rimasti bloccati per diversi giorni



PONTEDERA — "Entro una quindicina-venti giorni necessari per la modifica al progetto originario - ha spiegato l'assessore ai lavori pubblici Matteo Franconi (della sua candidatura Pd a sindaco abbiamo già parlato; ndr) -, il cantiere potrà ripartire".

E' stato, e resta, un cantiere difficile quello della nuova rotonda che eliminerà il semaforo e attenuerà la pericolosità di quell'incrocio fra il viale di Fornacette e la via da e per Calcinaia. Il primo problema è stato quello della carenza di spazio per realizzarla, poi c'è stato l'abbandono della prima ditta vincitrice dell'appalto, purtroppo una costante per i lavori pubblici italiani, infine è intervenuto il problema delle acque reflue del comune di Calcinaia da smaltire nel fosso. 

Ma con un nuovo progetto che amplierà la rotatoria sul lato sud usando più terreno rispetto a quello inizialmente previsto - già trovato un accordo con la società proprietaria che fa capo a Giuseppe Diomelli - si potrà riaprire il cantiere inglobando anche le esigenze del comune di Calcinaia che usa il fosso per le sue acque reflue, per cui il fosso è stato notevolmente ampliato. 

L'inaugurazione dell'opera avrà comunque bisogno ancora di parecchie settimane.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Elezioni