Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:46 METEO:PONTEDERA12°24°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Massimo Bernardini lascia 'Tv Talk', il saluto e l'addio commosso: «Devo andare, mia moglie mi aspetta»

Attualità giovedì 03 febbraio 2022 ore 18:05

"Qui gli scooter sfrecciano anche a notte fonda"

Un residente a La Borra lamenta il proprio disagio: alcuni giovani, con i loro motorini, sfrecciano a gran velocità, provocando rumori e rischi



PONTEDERA — Un cittadino residente a La Borra, che desidera rimanere anonimo, in una lettera ci racconta di una situazione divenuta ormai pericolosa nella frazione pontederese, dove alcuni giovani con i propri motorini sfreccerebbero a grande velocità di giorno e di notte.


"Soprattutto in via del Crocicchio, ma un po' in tutta la frazione, ogni giorno, ma anche a notte fonda, c'è un gruppo di ragazzi che sfrecciano con moto e scooter a velocità folli, fanno gare e vanno su una ruota. Gli abitanti della zona sono esasperati, ogni giorno si rischia un incidente che potrebbe risultare anche fatale con quelle velocità".

"Ci sono anche bambini, specie nella zona del centro sociale in via dei Girasoli, che rischiano di essere investiti. In più, prendono le vie interne contromano e nessuno può fare niente, anche perché a quanto pare un dialogo con questi ragazzi è del tutto inutile. Tutti siamo stati ragazzi e avevamo moto e motorini, ma così mi pare esagerato e manca di rispetto alle persone, oltre al fatto di rischiare ogni giorno di essere investiti o provocare incidenti".

"Gli abitanti cercano risposte per capire come risolvere questa situazione e chiedono a gran voce di mettere in sicurezza le strade, mettendo dei rallentatori di velocità nei punti critici come in via del Crocicchio. La situazione potrebbe peggiorare nel tempo, in particolare d'estate, quando le persone saranno fuori e rischiamo fortemente di essere investiti o di non dormire per tutta la notte per i forti rumori delle moto".

(Lettera firmata)


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno