QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°18° 
Domani 16°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 14 ottobre 2019

Attualità mercoledì 02 agosto 2017 ore 18:20

Settembre, il mese delle rotatorie

Come lo scorso anno il nono mese dell'anno coincide con l'apertura di un cantiere atteso: dopo il rondò su viale Europa quello al Chiesino



PONTEDERA — E' il mese in cui le vacanze finiscono, ricomincia la scuola o si rientra a lavoro. Ma curiosamente, per Pontedera e per il secondo anno consecutivo, è anche il mese in cui si inizia un importante cantiere per la realizzazione di una rotatoria.

Nel 2016, da settembre a dicembre, erano stati i mesi della realizzazione della rotatoria tra viale Europa e il Romito, al posto del pericoloso incrocio precedente. Nel 2017 invece i lavori sono sulla Toscoromagnola, all'incrocio con via Salvo d'Acquisto per l'attesa rotatoria del Chiesino.

Come hanno spiegato dal Comune anche in questo caso l'intervento dovrebbe durare 3-4 mesi e concludersi a dicembre. Il costo di questa nuova rotatoria è di circa 450mila euro (375mila del Comune, il resto grazie alla vittoria di un bando regionale). Un costo quasi tre volte superiore a quella del Romito perché, in questo caso, c'è da coprire una parte del fosso che costeggia la Toscoromagnola per costruirvi sopra parte della rotatoria.

Un intervento che il sindaco Simone Millozzi ha voluto fortemente e che dovrebbe rendere più fluido il traffico laddove oggi, a causa del semaforo, si creano spesso lunghe code.



Tag

Di Maio: «No a qualsiasi forma di patrimoniale»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità