QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°16° 
Domani 11°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 16 dicembre 2019

Elezioni mercoledì 08 maggio 2019 ore 16:03

"Mannucci non per disabili", la Lega attacca

La questione è stata sollevata da Rebecca Stefanelli, candidata al consiglio comunale per la Lega, che ha pubblicato un video sui social



PONTEDERA — "In merito al breve “dibattito" nato sui social con il candidato sindaco Matteo Franconi - scrive Rebecca Stefanelli (Lega) -, circa la predisposizione di una tribuna per disabili allo Stadio Mannucci di Pontedera, tengo a precisare quanto segue.

Il video pubblicato su Facebook (allegato alla fine dell'articolo) in qualità di candidata al Consiglio Comunale denuncia l’impossibilità per le persone disabili di guardare una partita in compagnia di amici e tifosi abili. Il Comune, infatti, ha predisposto per loro un’area ben distante dalla tribuna-ospiti che – sebbene comunicante – di fatto separa i tifosi abili da quelli disabili, obbligandoli a vedere la partita a decine di metri di distanza gli uni dagli altri.

Inoltre, la tribuna per disabili presenta una balaustra che copre la visuale proprio a chi si trova seduto su una sedia a rotelle, impedendogli di vedere il campo da calcio (v. foto allegata).

Al Mannucci il problema delle barriere architettoniche non è assolutamente risolto, ci sono ancora molti interventi da effettuare per cercare di ridurre al minimo la discriminazione di chi ha difficoltà motorie. Abbattere le barriere architettoniche significa impegnarsi attivamente a rispettare la normativa per garantire ai meno fortunati la fruizione di tutti i servizi, ma soprattutto significa garantire inclusione a tutti.

Nel programma elettorale del centro destra sono previsti interventi volti a facilitare la mobilità di chi frequenta quotidianamente la città attraverso l’adozione delle indicazioni del PEBA (Piano Eliminazione Barriere Architettoniche) e realizzando interventi finalizzati all’adeguamento di tutte
le strutture comunali alla normativa vigente".




Tag

'Ndrangheta in Valle d'Aosta, Fosson si dimette da presidente: «Totalmente estraneo ai fatti»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Cronaca

Attualità