Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA10°14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio nel Messinese, strade allagate e persone intrappolate nelle auto

Cronaca sabato 24 settembre 2022 ore 19:00

Tentato colpo alla Piaggio con inseguimento

I carabinieri riescono a bloccare uno dei due uomini in fuga dagli stabilimenti di Pontedera. Con il furgone, i due hanno anche speronato i militari



PONTEDERA — Tentativo di furto ieri notte all'interno degli stabilimenti della Piaggio. Il sistema di allarme della fabbrica è scattato e sul posto sono intervenute due pattuglie dei Carabinieri di Pontedera e Navacchio che, dopo un breve appostamento, hanno intercettato due individui mentre uscivano dallo stabilimento. Alla vista dei militari, i due sono scappati a bordo di un furgone.

E' iniziato così l'inseguimento. I malviventi hanno speronato una delle due auto dei Carabinieri e poi hanno lanciato il furgone a tutta velocità, invadendo i marciapiedi e imboccando contromano rotatorie e strade. Così facendo hanno provocato vari danni al furgone che alla fine si è fermato. 

A quel punto i carabinieri li hanno raggiunti riuscendo a bloccare e arrestare uno dei due fuggitivi. Il complice è invece riuscito a far perdere le proprie tracce scappando a piedi nei campi.

L'uomo arrestato ha 36 anni ed è di origini rumene. Le accuse a suo carico sono tentato furto in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. Il complice è ancora ricercato.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Doppio timbro Nicastro-Cioffi in 25'. Nella ripresa Stancampiano para un rigore, poi segna Cerasani: qualche sofferenza, ma i 3 punti sono granata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Sport

Politica