Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PONTEDERA13°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Cronaca lunedì 21 agosto 2017 ore 13:46

Ubriaco al volante a zig-zag sulla FiPiLi

Decine di telefonate alla polizia hanno segnalato una Mercedes che stava sbandando pericolosamente ad alta velocità. A bordo un pericoloso ricercato



PONTEDERA — Ricevute le telefonate di molti automobilisti spaventati, gli agenti della polstrada sono riusciti ad intercettare l'auto, una Mercedes ML, ancora sulla strada di grande comunicazione, poco dopo la mezzanotte di domenica all'altezza di Pontedera. Una sorta di mossa a tenaglia, quella messa in atto dalla polizia, che ha visto impegnate le volanti in servizio di Pisa e Pontedera.

Al volante gli agenti hanno trovato un giovane, mentre al suo fianco siedeva una ragazza. Lui ha consegnato ai poliziotti la patente e la carta d’identità, entrambe rilasciate in Romania, ma è subito apparso piuttosto nervoso, oltre che palesemente ubriaco. Sottoposto al test dell’etilometro è risultato positivo, con un tasso alcolemico di 1,56 g/l, pari a tre volte il limite consentito dalla legge.

Ma i guai per l'automobilista non sono finiti qui.  Accompagnato negli uffici della scientifica della questura di Pisa, i documenti che avava presentato sono riusltati falsi.

L'uomo è stato quindi smascherato grazie alle impronte digitali: si tratta di un romano di 26 anni, ricercato. Alle sue spalle, nonostante la giovane età, una fedina penale di tutto rispetto, compresa una condanna a quasi sei anni di carcere, da scontare, per tentato omicidio.

I poliziotti della stradale, dopo averlo denunciato per guida in stato di ebbrezza e per uso di atti falsi, lo hanno arrestato e portato al Don Bosco di Pisa, dove dovrà espiare la pena.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vicepreside della scuola per decenni, il professor Vergnano era molto conosciuto e benvoluto, soprattutto dai suoi tantissimi ex studenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Prof. Aldo Vergnano

Mercoledì 26 Gennaio 2022
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità