Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:48 METEO:PONTEDERA18°29°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 24 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Miami, crolla un palazzo di 12 piani: un bambino viene estratto vivo dalle macerie

Attualità giovedì 16 novembre 2017 ore 12:45

Un referente legalità e più videosorveglianza

Valentina Belaise

Al Comitato Ordine e Sicurezza in prefettura la presidente dell'associazione pontederese Belaise ha assicurato collaborazione alle forze dell'ordine



PONTEDERA — Collaborazione con le forze dell'ordine ma senza sostituirsi a loro, individuazione di un referente della legalità per mantenere un dialogo e la promozione di sistemi di videosorveglianza in aiuto ai commercianti. Sono questi i concetti espressi dalla presidente di Confcommercio Pontedera Valentina Belaise all'incontro del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica che si è svolto ieri mattina in Prefettura a Pisa.

"Tra le richieste di cui ci siamo fatti portavoce, il controllo coordinato del territorio da parte delle Forze dell'Ordine resta ovviamente una priorità. Qualche miglioramento lo abbiamo intravisto negli ultimi giorni, ma naturalmente occorre continuare a tenere alta l'attenzione. Quanto alla bozza di protocollo che ci è stata presentata, sarà nostra cura valutarla nel dettaglio. Fermo restando il principio per noi fondamentale, e cioè che la sicurezza è un compito che spetta garantire in via esclusiva alle Forze dell'Ordine, siamo ben disponibili, e fa parte anche delle nostre proposte, quella di individuare un nostro referente della legalità, che sia in contatto diretto e operativo con le forze dell'ordine della città per segnalare situazioni sospette o potenzialmente pericolose. Niente a che vedere con la proposta delle sentinelle della sicurezza, che finisce per scaricare quote di responsabilità sulle spalle degli stessi imprenditori".

Belaise ha aggiunto: "Sul tema dell'implementazione delle telecamere, considerando i costi di esercizio già altissimi che gli imprenditori debbono oggi sostenere, presenteremo ai nostri associati l'opportunità di promuovere sistemi di sicurezza finalizzati alla deterrenza, proprio con il fine ultimo di tutelare commercianti e imprenditori della città, lasciando loro ovviamente la massima libertà e serenità di scelta".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' successo nel tratto fra Santa Croce e Montopoli in direzione Livorno e si sono formate lunghe code di auto nella zona
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Gisberto Cini

Martedì 22 Giugno 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

STOP DEGRADO

Attualità