QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°13° 
Domani 12°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 18 ottobre 2019

Attualità giovedì 09 marzo 2017 ore 15:00

Una giornata-studio dedicata alla donazione

Dopo l'attivazione del progetto "Una scelta in Comune" venerdì 10 marzo si terrà una tavola rotonda con associazioni e medici per divulgarlo



PONTEDERA — Dal 27 febbraio scorso, con il progetto Una scelta in Comune, anche a Pontedera si può sottoscrivere il consenso alla donazione degli organi e indicarlo sulla carta di identità. Dell'iter per ufficializzare questa volontà e dell'importanza di diffondere la pratica della donazione si parlerà alla giornata di studio organizzata per venerdì 10 marzo dalle 17 nella saletta Carpi.

Tutti i cittadini maggiorenni al momento della richiesta o del rinnovo della carta d’identità all’ufficio anagrafe possono esprimere la propria volontà, che verrà trascritta sulla carta di identità e contestualmente le generalità del donatore saranno inserite all’interno dell’apposita banca dati del Sistema Informativo Trapianti del Ministero. Questa volontà può essere anche espressa all’Asl di riferimento, all’Associazione Italiana Donatori Organi, attraverso un atto olografo o attraverso la compilazione del cosiddetto “Tesserino Blu” da conservare insieme ai documenti. Tale scelta è libera e facoltativa e ognuno potrà modificare la dichiarazione di volontà in qualsiasi momento e sarà ritenuta valida sempre l’ultima dichiarazione prestata.

Di tutto questo si parlerà alla tavola rotonda di venerdì, alla quale parteciperanno associazioni come Aido e Lifc, medici ospedalieri dell'ospedale Lotti, del Meyer e di Careggi, medici di base della Casa della Salute di Pontedera e rappresentanti dell'amministrazione comunale.



Tag

Assenteisti a Catania: il badge timbrato da ragazzini ripresi in video, 48 indagati

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro