Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:PONTEDERA15°30°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 18 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Guerra Russia-Ucraina, missione Novorossiya. Il progetto segreto di Putin

Attualità giovedì 27 gennaio 2022 ore 18:40

Quel che non ti aspetti della Valdera è su eBay

Sul sito di aste online si trova (quasi) ogni cosa: da una maglia vintage del Pontedera a un atto regio che separa Palaia da Ponsacco. E non solo



PONTEDERA — Prima di Amazon, eBay era il sito di riferimento per chi voleva fare acquisti on-line. Alla caccia di qualsiasi cosa: dai videogiochi ai libri, dall'elettronica ai pezzi di collezione. Ma in quest'ultimo campo, la piattaforma di compravendite lanciata nel 1995 è ancora una fonte inesauribile di sorprese. Anche per chi, curioso, volesse cercare cimeli e pezzi rari riferiti alla Valdera.

Si perde il conto delle cartoline storiche e in bianco e nero, che ritraggono una Pontedera priva di auto e di luci. I più appassionati, però, potrebbero essere interessati alla maglietta vintage dei granata anni '80, quando ancora il numero (in questo caso, il 3), non era accompagnato da nessun nome. E per rimanere in tema, è in vendita anche la prima pagina della Gazzetta dello Sport del 7 Aprile 1994, il giorno dopo la strepitosa vittoria del Pontedera contro la Nazionale del cittì Arrigo Sacchi.

Tempi relativamente vicini, se si pensa che sullo stesso eBay si trova anche un regio decreto del 1876 firmato da Vittorio Emanuele II. Con quel documento, il re sanciva la separazione di Palaia da Ponsacco, portando il Comune palaiese nel collegio elettorale di Pontedera. Una richiesta, a quanto pare, arrivata direttamente da Palaia stessa.

La maglia vintage del Pontedera anni '80

La prima pagina della Gazzetta dello Sport: "Ai mondiali il Pontedera"

Il regio decreto per la separazione di Palaia dal collegio elettorale di Ponsacco


Qualche anno prima, nel 1873, tra la proprietà di Cepperello e la fattoria di Pontedera, c'è stata anche una compravendita di bestiame per 52 scudi fiorentini, ovvero poco più di 305 lire italiane. Il tutto è testimoniato da una "ricevuta per bestiami", anch'essa in vendita su eBay.

Una lettera d'epoca indirizzata a Giulio Nazzi


Non mancano, infine, le lettere. Da quella indirizzata al signor Giulio Nassi, residente in via Felice Lotti, dalla scuola di lingue moderne "Lusana" di Biella, datata maggio 1917, a quella per l'avvocato Andrea Maglioli, inviata dalla banca popolare cooperativa di Lajatico. Magari, oggi, qualche parente potrebbe volerle come ricordo

Una lettera dalla Banca popolare cooperativa di Lajatico

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In una Collegiata stracolma il funerale del 35enne morto in un incidente frontale in FiPiLi, dopo un lungo contromano ancora tutto da chiarire
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Eva Benvenuti Ved. Aringhieri

Lunedì 16 Maggio 2022
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Sport

Attualità