QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°18° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 22 settembre 2019

Attualità mercoledì 20 aprile 2016 ore 14:30

XXVolte libertà

In occasione della Liberazione, il liceo pontederese ripropone la festa degli ex alunni e i dibattiti dedicati alla Resistenza e al voto alle donne



PONTEDERA — Un venerdì sera alternativo, a scuola, fra ex alunni, foto datate e libertà. Un sabato mattina tutto dedicato alla Resistenza, fra testimonianze e riflessioni di esperti. Così l'istituto superiore classico e scientifico XXV Aprile festeggia l'importante ricorrenza di cui porta il nome.

Come lo scorso anno, il liceo ha infatti organizzato un weekend di diverse iniziative. Essendo chiusa per le festività sia la domenica che il lunedì, la scuola ha anticipato le attività al venerdì e al sabato.

Si parte quindi il 22 aprile, quando dalle 21 in poi nei locali del liceo scientifico di via Milano, il dirigente scolastico saluterà alunni ed ex studenti (invitati a portare vecchie foto e ricordi del liceo) e presenterà le attività di alternanza scuola lavoro. Seguirà la proiezione del lavoro svolto dalla classe terza B XXVolte libertà e poi musica nel piazzale della scuola con band studentesche e proiezione di foto e video.

Sabato 23 aprile, mattinata di dibattiti. Alle 8,15 un corteo di studenti partirà dal villaggio scolastico per arrivare in piazza Garibaldi. Dopo un intervento del preside e della ltre autorità presenti i liceali si divideranno in gruppi e si sposteranno nelle varie sedi per partecipare ai dibattiti.

Le classi quinte A, B, a, b andranno nell'auditorium della biblioteca comunale per l'incontro Il sociale nell’arte è come l’acqua sul fuoco: Bianciardi, Brancati e il (dis-) impegno. Relatore sarà il ricercatore dell'Università di Pisa Luca Danti.

Le quinte C, D, E e quarta b saranno al Centro Sete Sois-Sete Luas per il dibattito 2 giugno 1946. L’Italia dalla monarchia alla repubblica che avrà come relatore Federico Mazzei dell'Università di Bergamo.

Le quarte A, B, C, D andranno nella saletta Ute in via della Stazione Vecchia per l'incontro Perché nascono ancora le viole. Le donne della Resistenza nel Diario partigiano di Ada Prospero Gobetti che vedrà come relatrice Serena Pezzini della Scuola Normale Superiore.

La quarta a insieme alle terze E, a, b si dirigeranno nella saletta Carpi in via Valtriani per parlare di Leone Ginzburg. Oltre le piccole virtù insieme al professore Carlo Gabbani del liceo scientifico Dini di Pisa.

Le terze A, B, C, D torneranno all'auditorium dell'istituto per la proiezione del lavoro XXVolte Libertà a cui interverranno l'ammiraglio Roberto Benassi dell'Anpi e Michele Quirici di Edizioni Tagete.

Il biennio, invece, dopo la cerimonia della mattina rientrerà nelle rispettive sedi dove svolgerà attività inerenti alla giornata del XXV Aprile.



Tag

Conte ad Atreju: «Una tassa su merendine e voli è praticabile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport